Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaPolitica › Piras (Ncd) a La7: argine a Destra
S.O. 14 dicembre 2017 video
Emiliano Piras sceglie il Centrodestra e stoppa gli alleati di Alghero: Con Forza Italia sempre più sulle posizioni di Matteo Salvini il rischio di derive estremiste può essere arginato solo dai moderati
Piras (Ncd) a La7: argine a Destra


ALGHERO - Da un lato Beatrice Lorenzin (attesa proprio ad Alghero nel fine settimana) e Fabrizio Cicchitto che guardano al Partito democratico, dall’altro il coordinatore Maurizio Lupi, favorevole ad un centro autonomo non ostile al Centrodestra, dall'altra ancora Roberto Formigoni vicinissimo a Berlusconi e pronto a chiudere l'alleanza con Fi, Lega e Fdi.

Alla direzione nazionale degli ex Ncd ci sono anche i consiglieri comunali algheresi, Emiliano Piras e Maria Grazia Salaris, che nei giorni scorsi hanno fatto tappa a Roma per prendere parte alla discussione sul futuro politico-elettorale del movimento di centro. Idee chiare per entrambi gli esponenti sardi: il futuro è nel Centrodestra dicono al microfono di La7, nel noto programma di Myrta Merlino.

Emiliano Piras stoppa così gli alleati: Nel Centrodestra per evitare la deriva estremista c'è bisogno di moderati che riequilibrino un po gli attuali assetti. Con Forza Italia ormai sempre più sulle posizioni di Matteo Salvini e di Fratelli d'Italia, anche ad Alghero c'è bisogno di un argine a Destra (il riferimento, probabilmente, è alla recente convention svoltasi al Catalunya con tutti i partiti più estremisti [GUARDA]).
Commenti

17:18
Il Governo della Lega e dei Cinque Stelle comincia a svelare il suo vero volto, quello del mai adeguatamente contestato e contestabile stato etico, cioè lo Stato fondamento del bene cui tutti devono uniformare i propri comportamenti e che dunque ha diritto di scrutare i comportamenti dei singoli e di correggerli con la forza, se necessario
18/10/2018
Mario Puddu non correrà alle prossime elezioni regionali: «Nonostante la condanna sia di natura ben diversa da quelle cui siamo stati abituati vedendo in questi anni chi ci amministra e chi ci governa, è però fondamentale levare immediatamente da ogni imbarazzo la forza politica che amo e in cui credo fortemente»
18/10/2018
Si è tenuta questa mattina presso il Tribunale di Cagliari l´udienza in corso nel procedimento con rito abbreviato nei confronti del sindaco di Alghero, in qualità di tesoriere del gruppo consiliare Progetto Sardegna all´epoca dei fatti contestati
18/10/2018
Abuso d'ufficio. Lo ha deciso questa mattina il Gup del Tribunale di Cagliari nel processo in primo grado contro il candidato alla carica di Governatore della Regione Sardegna alle prossime elezioni
© 2000-2018 Mediatica sas