Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCronacaCronaca › Maltrattamenti a scuola: insegnante sospesa
Red 14 dicembre 2017
Oggi, i Carabinieri della Stazione di Perfugas hanno notificato ad una maestra, impiegata nella scuola primaria di Erula, un’ordinanza applicativa della misura della sospensione dall’esercizio del pubblico servizio di insegnante per la durata di sette mesi, emessa dal Tribunale di Tempio Pausania su richiesta della Procura, perchè accusata di maltrattamenti verso i suoi alunni
Maltrattamenti a scuola: insegnante sospesa


ERULA - Oggi (giovedì), i Carabinieri della Stazione di Perfugas hanno notificato ad una maestra, impiegata nella scuola primaria di Erula, un’ordinanza applicativa della misura della sospensione dall’esercizio del pubblico servizio di insegnante per la durata di sette mesi, emessa dal Tribunale di Tempio Pausania su richiesta della Procura, perchè accusata di maltrattamenti verso i suoi alunni. L’indagine è iniziata a gennaio, dopo la denuncia di un genitore che, allarmato dal comportamento del figlio che diventava improvvisamente e senza alcun apparente motivo taciturno e spaventato al momento di andare a scuola, era riuscito a farsi confidare le sue paure riconducibili al comportamento della sua docente.

Attraverso delle telecamere installate nella scuola, i militari hanno così riscontrato numerosi episodi di maltrattamenti posti in essere dall’insegnante durante le lezioni. Pare che la donna utilizzasse come forma abituale di comunicazione le mani, strattonando i suoi giovani alunni, mortificandoli ed urlandogli contro minacce ed ingiurie.

Sebbene i trattamenti vessatori della donna non abbiano mai provocato lesioni personali ai bambini, è stato documentato che alcuni fanciulli, a causa degli abusi psicologici, erano terrorizzati dalla loro insegnante, tanto da manifestare un repentino cambiamento d’umore, accompagnato da problemi comportamentali e da ansia.
17:00 video
Malviventi scatenati nella notte presso il Camposanto di Alghero. Forzate porte e finestre dei tre chioschi di rivendita fiori presenti proprio all´ingresso della struttura. Portato via il fondo-cassa. Indagini della Polizia. Le immagini
22:38
Tensione nel Consiglio comunale turritano tra attivisti del Movimento ed ex pentastellati. Marco Boscani annuncia in aula il suo addio al gruppo consiliare. All´uscita, lo scontro tra le parti
13:02
Le Fiamme gialle del Gruppo di Cagliari hanno scoperto una presunta truffa commessa dai titolari di una società di fornitura ed installazione di impianti fotovoltaici con sede in Bulgaria
22/1/2018
Incurante della presenza delle telecamere si è introdotto nel ristorante- pizzeria Piazza Garibaldi, in pieno centro cittadino, ed ha rubato circa 1500 euro. Nessun danno alla struttura
21/1/2018
Non si placa la mano che, puntualmente, imbratta l´angolo di via Arduino, nel centro storico di Alghero, dove quotidianamente vengono depositate buste di rifiuti in spregio alle più elementari regole
21/1/2018
In tre interventi effettuati nel Cagliaritano, le Fiamme gialle del Nucleo di Polizia economico-finanziaria e quelle della Tenenza di Sarroch hanno sequestrati 278 articoli contraffatti e 666 prodotti considerati pericolosi per la salute del consumatore
22/1/2018
Nelle operazioni di contrasto allo spaccio ed alla diffusione di sostanze stupefacenti, sequestrati 22,2grammi di hashish, 7,3grammi di marijuana, 0,4grammi di cocaina ed 1,8 ketamina. Undici le persone segnalate alla Prefettura e ritirata una patente di guida
© 2000-2018 Mediatica sas