Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSpettacoloConcerti › Matteo Desole al Concerto di Natale
Red 15 dicembre 2017
Il 15 dicembre appuntamento alla Cattedrale di San Nicola a Sassari, per il concerto del Banco di Sardegna. Il tenore sassarese sarà accompagnato dall´Orchestra del “De Carolis”
Matteo Desole al Concerto di Natale


SASSARI - Sarà il tenore sassarese Matteo Desole il protagonista del Concerto di Natale 2017 del Banco di Sardegna. Nella solenne cornice della cattedrale di San Nicola a Sassari, venerdì 15 dicembre alle 20.30 si rinnova l'evento dedicato dal Banco di Sardegna alla città di Sassari ed a tutta l’Isola in segno di augurio per il nuovo anno.

L'evento è patrocinato dal Comune e la direzione artistica è affidata all’Associazione culturale, teatrale e musicale LABohème. Ad accompagnare Matteo Desole, talento non ancora trentenne, ma già affermato in Italia e all’estero, sarà il maestro Federico Santi che dirigerà l’Orchestra dell’Ente Concerti “Marialisa de Carolis” di Sassari, reduce da una Stagione lirica da record contrassegnata da ripetuti “sold-out”.

Il Concerto prevede l’esecuzione di musiche e arie d’opera da Mozart, Donizetti, Verdi, Puccini e Massenet. Dato il grande interesse riscosso dall’iniziativa e l’apprezzamento che il pubblico sassarese ha sempre rivolto all’evento, l’organizzazione ha predisposto anche quest’anno l’allestimento esterno di un gazebo riscaldato con posti a sedere, un megaschermo e un impianto audio che permetteranno di seguire il concerto anche a chi non dovesse trovare posto all’interno della Cattedrale.

Nella foto: Matteo Desole
Commenti
22/1/2019
Joan Isaac e Giorgio Conte hanno portato la migliore canzone d’autore del Mediterraneo ad Alghero. I due grandi cantautori si sono esibiti sabato al Teatro Civico, nell’ambito del Festival Barnasants, approdato per il secondo anno consecutivo in Rivera del corallo, grazie alla stretta collaborazione tra Plataforma per la llengua, Barnasants e Comune di Alghero
© 2000-2019 Mediatica sas