Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaDisabili › Cento milioni per i piani personalizzati
S.O. 15 dicembre 2017
Enorme soddisfazione da parte di Francesca Palmas, responsabile Centro Studi ABC Associazione Bambini Cerebrolesi in merito allo stanziamento riprogrammato dalla Giunta regionale sarda di 100 milioni di euro per i piani personalizzati per le persone con disabilità grave
Cento milioni per i piani personalizzati


CAGLIARI - «Bene la conferma dei fondi per i piani personalizzati così innovativi e così essenziali per il benessere delle persone con disabilità grave della Sardegna - dichiara Francesca Palmas responsabile del centro studi dell’ABC - con questo provvedimento non solo si garantiscono i diritti di tutti i disabili gravi (circa 37.000) di poter continuare a vivere presso la propria casa e proseguire i percorsi di vita indipendente -sostenuti dal servizio pubblico - e non finire quindi chiusi in istituto, ma anche garantire almeno 15mila posti di lavoro per gli operatori e educatori del settore, con un indotto per l’economia sarda dato dalle integrazioni delle famiglie e dalle maggiori entrate in versamenti e oneri fiscali per il lavoro - che valutiamo in circa ulteriori 40 mil. di euro. Viene poi prevenuto il lavoro nero nel settore sociale che fiorisce invece nelle altre parti d'Italia. Diritti umani che si sposano con modernità e per una volta con risparmio per la Regione (i costi pubblici per il ricovero in istituto sono 5 volte superiori)». Lo dichiara Francesca Palmas, responsabile Centro Studi ABC Associazione Bambini Cerebrolesi in merito allo stanziamento riprogrammato dalla Giunta regionale sarda di 100 milioni di euro per i piani personalizzati per le persone con disabilità grave.
Commenti

© 2000-2018 Mediatica sas