Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresPoliticaAmministrazione › Via alla stabilizzazione Lsu: si alla mozione Cossu
Mariangela Pala 16 dicembre 2017
Il consiglio comunale all’unanimità da l’ok alla mozione presentata dalla minoranza con primo firmatario il consigliere Massimo Cossu
Via alla stabilizzazione Lsu: si alla mozione Cossu


PORTO TORRES - Il consiglio comunale all’unanimità da l’ok alla mozione presentata dalla minoranza (Davide Tellini, Gianluca Tanda, Franco Pistidda, Costantino Ligas, Claudio Piras, Alessandro Carta e Massimiliano Ledda e dalla consigliera del gruppo misto di maggioranza Paola Conticelli) con primo firmatario il consigliere Massimo Cossu per dare assoluta priorità a nuove assunzioni nel Comune di Porto Torres, in modo da incrementate in maniera sensibile l'organico compresi i lavoratori socialmente utili variando il fabbisogno del piano assunzioni dell’ente. Il dispositivo è stato integrato in modo da impegnare sindaco e giunta a favorire nuove assunzioni e al tempo stesso dotare tutti gli atti affinchè anche la società in house Multiservizi persegua gli stessi obiettivi dell’ente.

«Sono sicuro che al netto di quelle che sono le figure professionali che andranno via riusciremo ad integrarle e a dare una risposta positiva – dice il consigliere Cossu – ai due Lsu, ai due vigili urbani, ai cinque contratti interinali e ad assumere ex novo nuove figure». La mozione mira ad impegnare sindaco e giunta «a fare una ricognizione di tutti i settori della amministrazione comunale in cui è possibile dare immediata esecuzione al cosiddetto Decreto Madia, andando a stabilizzare il maggior numero di unità lavorative previste dalla norma citata, non trascurando le agevolazioni di cui alla determinazione del 13 aprile 2007 in tema di lavoratori socialmente utili e dare immediata comunicazione al consiglio comunale.

Tale determinazione oltre a prevedere la stabilizzazione occupazionale dei lavoratori socialmente utili ha fissato le procedure di erogazione degli incentivi regionali. Sono oltre 23 i dipendenti che termineranno la loro opera a breve a causa di prepensionamenti o altro e nei prossimi mesi il dirigente del personale Flavio Cuccureddu dovrà effettuare una ricognizione del fabbisogno del personale vista la grave situazione di carenza di organico come sottolineato dall’assessore al personale Domenico Vargiu.
14:21
Pubblicata dal Servizio gare e contratti del Comune di Alghero la nuova manifestazione d’interesse per la rinascita della struttura e al definitivo rilancio Palazzo dei congressi di Maria Pia
21/1/2019
Sulle risorse finanziarie relative alle leggi regionali 8/1999, 9/2004 e 20/1997 si chiede la possibilità di intervenire con un’integrazione dei Fondi regionali, al fine di garantire l’intera copertura del fabbisogno che, come ben rappresenta il trend di spesa verificabile dalla rendicontazione dell’ultimo biennio, supera il milione di euro annuo
© 2000-2019 Mediatica sas