Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloConcerti › Mauro Uselli: concerto a San Francesco
Red 18 dicembre 2017
Dopo aver regalato ai londinesi numerose performance e reduce da un successo strepitoso a Bosa, il maestro torna ad Alghero per un appuntamento imperdibile
Mauro Uselli: concerto a San Francesco


ALGHERO - Dopo aver regalato ai londinesi numerose performance e reduce da un successo strepitoso a Bosa, il maestro Mauro Uselli torna ad Alghero per un appuntamento imperdibile. Il Complesso di San Francesco, nel centro storico, ospiterà una serata emozionante, dove Uselli ed il suo flauto saranno i protagonisti. Venerdì 22 dicembre, alle 21, l'artista si esibirà in una performance musicale per flauto solo dal titolo “Suite per flauticello”.

Si tratta di trascrizioni originali ed inedite delle più celebri “suite” per violoncello scritte da Johan Sebastian Bach nella seconda metà del Settecento. Parliamo di un'originalissima interpretazione dell’opera più significativa per strumento solo, scritta due secoli e mezzo fa, una fusione di suoni barocchi e contemporanei, carichi di sentimento. A suo tempo, le “suite” e la musica di Bach, in musicologia definita la musica perfetta, sono state prese come punto di riferimento. Mauro Uselli, ha studiato e si è impadronito di questi virtuosismi “bachiani” fino a farli suoi, si è letteralmente innamorato e perso, nonostante le “suite” non siano state scritte per il flauto. Ed allora, le ha volute adattare, amplificarne l’emozione, un lavoro originale ed ambizioso, che già nei primi concerti ha affascinato e rapito il suo pubblico.

L’idillio amoroso con le “suite” è avvenuto per le strade di Londra, dove Mauro ha conosciuto alcuni “busker” (musicisti di strada), che suonano le suite con i più diversi strumenti musicali, dalla tromba all’arpa, alla chitarra. Uselli si è documentato sulle suite e le ha riviste e trascritte per lo strumento solo, il flauto, dando origine ad un nuovo fascicolo musicale inedito “Suite per flauticello”. Questo fascicolo didattico concertante, è destinato ai suoi allievi della scuola, ma è perfetto anche per concertare. “Chi ha dato la celebrità alle suite nel 1930 - ha ricordato Mauro Uselli - è il grande violoncellista catalano Pau Casals, che le ha utilizzate non più a scopo didattico nel conservatorio ma le ha rese pubbliche”. Il potere musicale delle Suite è stato valorizzato nel tempo, poiché contengono una dimensione sonora adatta all’evocazione dei sentimenti e delle emozioni. Esprimono, grazie ai numerosi virtuosismi, una profonda ricerca dell’anima, considerata dai più esperti, importantissima per l’introspezione e la ricerca della propria interiorità. Venerdì, dopo una presentazione storico musicale di Giuliana Ceravola, si potrà assistere al concerto “Suite per Flauticello” del musicista algherese. L’appuntamento ad Alghero sarà uno degli ultimi di quest’anno, prima di partire in Catalogna per una stagione concertistica che inizierà a gennaio 2018, insieme al chitarrista catalano Dani Janè.

Nella foto: Mauro Uselli
Commenti
18:16
L’Associazione banda musicale “Antonio Dalerci”-Città di Alghero, in collaborazione con l’Assessorato comunale alla Cultura, nella persona dell´assessore Gabriella Esposito, e patrocinata dalla Fondazione Alghero, organizza anche quest’anno il Concerto dedicato a Santa Cecilia
13:59
Venerdì e sabato sera, nella sala Sari di Via Carlo Alberto, nel centro storico, sono in programma due appuntamenti musicali con il musicista algherese, che presenterà il suo ultimo progetto, un live concertistico per strumento solo in due parti
© 2000-2018 Mediatica sas