Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbientePorto › Molo Pezzi: il ricordo dell´Ammiraglio
A.S. 19 dicembre 2017
Dalle parole di Lucio Marinaro il ricordo della figura dell’Ammiraglio Medico Prof. Giuseppe Pezzi, alla cui memoria sarà intitolato giovedì mattina il molo di sottoflutto del porto di Alghero
Molo Pezzi: il ricordo dell´Ammiraglio


ALGHERO - Giovedì 21 dicembre c.a. alle ore 11,00 nel Porto di Alghero, avrà luogo la cerimonia di intitolazione dell’intero molo di sottoflutto all’Ammiraglio Medico Prof. Giuseppe Pezzi [LEGGI]. Nell'occasione saranno presenti, oltre alla famiglia, tutte le massime autorità civili e militari. Dalle parole di Lucio Marinaro (nella foto) il ricordo della figura dell’Ammiraglio.

Giuseppe Pezzi ( Alghero 1902/ Roma 1987) è stata persona molto conosciuta e amata dagli algheresi. Nato in una famiglia di estrazione popolare, (il padre fabbro ferraio e la madre casalinga), a prezzo di enormi sacrifici, riuscì a percorrere tutta la carriera scolastica e gli studi universitari conseguendo la laurea in Medicina. Si arruolò, quindi, alla Regia Marina e fu imbarcato sulle navi ospedale, come medico. Partecipò, nella sua funzione, alla guerra di Spagna e alla guerra per la conquista dell’Eritrea. In quell’occasione ebbe modo di farsi apprezzare sia dagli italiani che dagli indigeni, il quale riconobbero nel giovane ufficiale medico, gradi doti professionali , ma soprattutto umane. Durante la sua permanenza in Eritrea, fece visita alla nave italiana, sulla quale era imbarcato il giovane ufficiale medico Pezzi, il Duca della Vittoria Ammiraglio Thaon De REVELL, il grande eroe della prima guerra mondiale. Durante l’intrattenimento, il Duca della Vittoria accusò un malore e fu prontamente visitato dal giovane Pezzi; il Duca in quell’occasione rimase colpito per le sue competenze, nonostante la sua giovane età . L’ammiraglio De Revell, allora chiese ed ottenne il trasferimento a Roma del giovane Ufficiale Pezzi. Da allora il Pezzi, fu il medico personale del Duca De Ravvell sino alla sua morte. Proseguì la sua carriera a Roma, ad eccezione degli anni 53/55 , allorchè fu trasferito a Napoli per dirigere l’Ospedale Militare. Conclusasi la sua esperienza nella città partenopea, fece rientro a Roma e fu promosso Generale. Dopo qualche anno fu nominato Direttore Generale della Sanità Militare e tenne la carica sino al suo congedo. Il Generale Pezzi, fu sempre legato ad Alghero e agli Algheresi, faceva ritorno molto spesso nella sua città natale, dove viveva la sua famiglia d’origine. Al suo arrivo veniva accolto dai suoi concittadini con molto affetto. È morto a Roma, la sua salma riposa nel cimitero di Alghero nella Cappella della famiglia Pezzi Marinaro.
Commenti
14/8/2018
Settimana di Ferragosto bollente per il Terminal crociere di Cagliari, che tra lunedì e domenica vedrà sette navi ospitate nelle banchine del porto, tre delle quali previste per oggi
© 2000-2018 Mediatica sas