Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloInfanzia › Proseguono gli appuntamenti del villaggio di Babbo Natale
Red 20 dicembre 2017
Proseguono gli eventi organizzati dall´Associazione Alghenegra, Ccn Al centro storico ed Ufficio Politiche familiari del Comune di Alghero, in collaborazione con il Comune di Alghero e la Fondazione Alghero, e con l´aiuto ed il sostegno di scuole, tanti privati ed associazioni della città
Proseguono gli appuntamenti del villaggio di Babbo Natale


ALGHERO - Proseguono gli appuntamenti del Villaggio di Babbo Natale di Alghero, organizzato dall'Associazione Alghenegra, Ccn Al centro storico ed Ufficio Politiche familiari del Comune di Alghero, in collaborazione con il Comune di Alghero e la Fondazione Alghero, e con l'aiuto ed il sostegno di scuole, tanti privati ed associazioni della città. Il Villaggio, composto da “Casa di Babbo Natale” in Torre Sulis e “Bottega degli elfi” in exAvis ed Atelier di Via Carlo Alberto, sarà aperto fino a sabato 23 e poi giovedì 28, venerdì 29 e sabato 30 dicembre.

Mentre Babbo Natale continuerà a ricevere visite fino a sabato, e la casa allestita da Guido Beltrami al primo piano della Torre sarà aperta al giro visita guidata dagli elfi fino al 30; per tutto il tempo e fino al 6 gennaio 2018, la Bottega degli elfi (luogo di creazione, racconti elfici ed incontri straordinari) sarà impegnato dalle 16.30 alle 19.30 con le animazioni affidate ad alcune delle più attive associazioni della città rivolte ai bambini. Nove associazioni che hanno accolto l'invito di regalare alla città una o più animazioni pomeridiane dedicate alla magia del Natale. Dalla musica, alle attività motorie, dalla riscoperta del piacere del racconto e confronto tra generazioni diverse, alle letture animate, dallo spettacolino, ai laboratori di costruzione di bellissime decorazioni natalizie con i regali della natura..

Hanno accettato l'invito offrendo il proprio tempo e le proprie competenze senza alcun tipo di rimborso le associazioni: Flauto di Pan, Giochedù di E.Cattogno, Bimbi che passione Asd, GiocoBosco di Flo, Laboratorio delle strategie, Nonni&Nipoti Crescere insieme, Nuovi LidiCentro estivo BollaBalena, La Matita Giovani Onlus e DoMa. Tra i prossimi appuntamenti, è prevista la serata “Di piume e di becco” per mercoledì 20, con la lettura animata del racconto “Il gufo che aveva paura del buio” curata dalle associazioni Giocobosco di Flo e DoMa, ed una soffice sorpresa finale con gli amici de Il Piccolo Falconiere. Giovedì 21, la scrittrice ed animatrice Elena Cannas replicherà lo spettacolo tratto dal suo nuovo libro “Lo zaine3tto dei colori”, con laboratorio finale; venerdì 22, serata musicale a cura de Il Flauto di Pan, laboratorio strumentale per giocare con la musica. Sabato 23,

il Laboratorio delle strategie riprone un gioco dell'oca gigante ed a premi dal titolo “L'omino del villaggio di Natale”. E ancora, giovedì 28, lettura animata e laboratorio su Babbo Natale curato da Eleonora Cattogno Giochedù; venerdì 29, Baratto del giocattolo con invito da parte dell'ass. Bimbi che passione a venire con un giocattolo da scambiare e, solo apparentemente, infine, sabato 30, dolcissima caccia al tesoro curata da Giocobosco di Flo. Gli appuntamenti in Bottega dell'elfo sono gratuiti e ad ingresso libero. Libera e quindi non obbligatoria la possibilità di lasciare un'offerta all'associazione che anima la specifica serata. Il Villaggio di Babbo Natale è stato possibile grazie anche all'impegno di privati che in vari modi hanno contribuito a rendere possibile questa magia.

Nella foto: uno scorcio della casa di Babbo Natale
Commenti

© 2000-2018 Mediatica sas