Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCronacaCronaca › Sassari: sequestrati 500kg di botti
Red 21 dicembre 2017
Durante i controlli eseguiti in un negozio di Sassari, gli agenti hanno deferito in stato di libertà il gestore dell´attività per commercio abusivo di materie esplodenti e ha sequestrato circa 370mila artifizi pirotecnici per un peso complessivo di circa mezza tonnellata
Sassari: sequestrati 500kg di botti


SASSARI - Nell’ambito dell’intensificazione dell’attività di prevenzione e vigilanza sulla produzione, commercio e detenzione di manufatti pirotecnici, in occasione delle prossime festività natalizie e del Capodanno, personale della Squadra della Polizia amministrativa della Questura di Sassari, in ottemperanza alla direttive impartite dal Dipartimento della Pubblica sicurezza, ha avviato una serie di controlli in numerosi pubblici esercizi per verificare la presenza di materiali illecitamente immessi sul mercato ed il rispetto delle condizioni di custodia necessarie a prevenire infortuni o disastri ed a garantire la sicurezza e la pubblica incolumità. Durante i controlli eseguiti in un negozio di Sassari, gli agenti hanno deferito in stato di libertà il gestore dell'attività per commercio abusivo di materie esplodenti e ha sequestrato circa 370mila artifizi pirotecnici per un peso complessivo di circa mezza tonnellata.

Una parte del predetto materiale, circa 75chilogrammi per 123mila pezzi, era stoccata in diversi scaffali esposti al pubblico con altra merce, in quantitativi di gran lunga superiori ai limiti consentiti dalla legge ed in modo non idoneo ad assicurare le minime condizioni di sicurezza per la pubblica incolumità. La restante parte è stata rinvenuta occultata in un magazzino, anch’esso privo di ogni requisito di sicurezza.

Entrambi i capannoni sono risultati privi della prevista certificazione di prevenzione incendi e l’indagato non era in possesso della licenza prevista dalla legge e necessaria per detenere il materiale esplodente nei quantitativi sopra indicati. Sono in corso ulteriori accertamenti per verificare la presenza delle previste autorizzazioni per l’esercizio stesso dell’attività commerciale.
17:00 video
Malviventi scatenati nella notte presso il Camposanto di Alghero. Forzate porte e finestre dei tre chioschi di rivendita fiori presenti proprio all´ingresso della struttura. Portato via il fondo-cassa. Indagini della Polizia. Le immagini
22:38
Tensione nel Consiglio comunale turritano tra attivisti del Movimento ed ex pentastellati. Marco Boscani annuncia in aula il suo addio al gruppo consiliare. All´uscita, lo scontro tra le parti
13:02
Le Fiamme gialle del Gruppo di Cagliari hanno scoperto una presunta truffa commessa dai titolari di una società di fornitura ed installazione di impianti fotovoltaici con sede in Bulgaria
21/1/2018
Non si placa la mano che, puntualmente, imbratta l´angolo di via Arduino, nel centro storico di Alghero, dove quotidianamente vengono depositate buste di rifiuti in spregio alle più elementari regole
22/1/2018
Incurante della presenza delle telecamere si è introdotto nel ristorante- pizzeria Piazza Garibaldi, in pieno centro cittadino, ed ha rubato circa 1500 euro. Nessun danno alla struttura
21/1/2018
In tre interventi effettuati nel Cagliaritano, le Fiamme gialle del Nucleo di Polizia economico-finanziaria e quelle della Tenenza di Sarroch hanno sequestrati 278 articoli contraffatti e 666 prodotti considerati pericolosi per la salute del consumatore
22/1/2018
Nelle operazioni di contrasto allo spaccio ed alla diffusione di sostanze stupefacenti, sequestrati 22,2grammi di hashish, 7,3grammi di marijuana, 0,4grammi di cocaina ed 1,8 ketamina. Undici le persone segnalate alla Prefettura e ritirata una patente di guida
© 2000-2018 Mediatica sas