Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresPoliticaServizi › Dormitorio a Porto Torres: bando
M.P. 21 dicembre 2017
Il Comune di Porto Torres ha pubblicato una manifestazione d´interesse per individuare il soggetto che dovrà effettuare un servizio di “riparo notturno” a favore delle persone in difficoltà abitativa
Dormitorio a Porto Torres: bando


PORTO TORRES - Persone senza fissa dimora che rischiano l'emarginazione sociale. Il Comune di Porto Torres ha pubblicato una manifestazione d'interesse per individuare il soggetto che dovrà effettuare un servizio di “riparo notturno” a favore delle persone in difficoltà abitativa. I fondi fanno riferimento al progetto regionale “Né di freddo né di fame”: l'amministrazione comunale ha stabilito di destinare 30mila euro per l'attenuazione dei problemi di chi si ritrova senza un posto in cui poter dormire.

«È un intervento per persone a grave rischio di deriva sociale, temporaneo e rivolto principalmente ai senza tetto. L'amministrazione – afferma l'assessora alle Politiche sociali, Rosella Nuvoli – ha deciso di destinare a questo specifico servizio di accoglienza parte di questi fondi ricevuti dalla Regione. Confidiamo che ci siano risposte alla manifestazione d'interesse, in modo da poter cominciare a realizzare un servizio di dormitorio ben strutturato anche a livello socio educativo, con progetti d'integrazione che consentano alle persone di uscire dalla loro condizione di estrema difficoltà». In città al sostegno offerto dai Servizi sociali comunali si sommano le azioni positive messe in pratica dal mondo del volontariato e delle organizzazioni religiose per quanto riguarda le prime necessità, come distribuzione di beni alimentari e vestiario.

La rete dell'assistenza può essere ulteriormente potenziata con l’offerta relativa all’accoglienza notturna, rivolta a persone adulte di entrambi i sessi e senza dimora. «L'amministrazione comunale si è posta come obiettivo la realizzazione di un dormitorio. Avevamo individuato nell'ex poliambulatorio Asl di via delle Terme un possibile spazio per questo tipo di servizio, ma in attesa che la Asl esplichi tutte le pratiche burocratiche per la cessione dei locali abbiamo scelto la strada della manifestazione d'interesse per cercare di dare subito delle risposte alle persone senza un tetto».

Il servizio oggetto della manifestazione d'interesse dovrà prevedere anche la somministrazione della prima colazione. L'accesso potrà avvenire su autorizzazione dei Servizi sociali comunali. Il bando e i relativi allegati sono scaricabili dalla home page del sito web comunale, sezione Avvisi e Scadenze. Le manifestazioni di interesse dovranno pervenire in busta chiusa presso l’ufficio protocollo del Comune di Porto Torres, in Piazza Umberto I° entro le ore 14 del 27 dicembre.
16/7/2018
Alghero interviene con energia nella lotta alle povertà ed al disagio economico con misure determinanti da attuare nell’immediato. Pronto il regolamento per il via libera agli aiuti economici
© 2000-2018 Mediatica sas