Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaArte › “Acrilico” la pittura di Sergio Silanos a Lo Quarter
Red 27 dicembre 2017
In Largo San Francesco dal 30 dicembre al 7 gennaio 2018 in mostra le opere del pittore algherese
“Acrilico” la pittura di Sergio Silanos a Lo Quarter


ALGHERO - Dopo il successo estivo dell'originalissima mostra “Egocentricità del profilo”, l'artista algherese ritorna con una personale dal titolo “Acrilico”, un insieme di quadri in cui l'emozione nel dipingere materialmente è veramente forte, uno stato di separazione tra concetti e clausole della vita per far posto ad una forza, il colore, che prende forma nei vari aspetti quasi ad ordinare le emozioni, i sogni e i pensieri che quotidianamente ci accompagnano.

I temi trattati dall'artista sono diversi: sentirsi liberi da tutto e da tutti nell'opera "libertà e oppressione ", dove veleggiano tre barche nella notte, l'oppressione data da tante lance conficcate nel terreno. La nostra mala Italia rappresentata in tre opere dove vengono posti in pentola grattacieli lampioni e ventilatori, con la pentola in cui si sta per mangiare non cibo, ovviamente, ma la speculazione edilizia, la speculazione energetica e i ventilatori per l'aria che è sempre più inquinata, quindi aria forzata.

Non manca il tema dell'omosessualità, che Silanos rappresentata come una sposa che dà le spalle alla coppia di uomini che si tendono le mani e le damigelle intorno. Un omaggio al numero tre, definito come numero perfetto, rappresentato da tre solidi alberi. Una congregazione di persone intorno ad un fuoco, un sogno che l'artista ha voluto rappresentare su tela, così come le altre opere derivate da pensieri, sogni ed emozioni.
Commenti
22/1/2018
Da domenica 28 gennaio a domenica 4 febbraio, il Distretto della creatività ospiterà la mostra “Great human rights fighters”, organizzata da ResPublica, con quattordici ritratti di persone che hanno dedicato la loro vita alla difesa dei diritti umani e delle libertà fondamentali. La mostra è commissionata da Archivi del sud Edizioni, in occasione del 70esimo anniversario della Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo
© 2000-2018 Mediatica sas