Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresCulturaRiti › Oltre 70 temerari per il tuffo di Capodanno
M.P. 31 dicembre 2017
Oltre settanta goliardici parteciperanno al bagno di Capodanno, tra giovani e ultra ottantenni che non mancheranno alla 13esima edizione della manifestazione organizzata dall’associazione dei Temerari
Oltre 70 temerari per il tuffo di Capodanno


PORTO TORRES - Allineamento sulla spiaggia alle 11.45 e poi un tuffo nelle acque gelide del mare di Balai, la spiaggia simbolo della città di Porto Torres. Qui oltre settanta goliardici parteciperanno al bagno di Capodanno, tra giovani e ultra ottantenni che non mancheranno alla 13esima edizione della manifestazione organizzata dall’associazione dei Temerari, un passaggio immancabile per la tradizione turritana che punta al record di iscrizioni e presenze.

L’evento sponsorizzato da Sardegna Ambiente vedrà decine di temerari distinguersi per la maglia verde e il coraggio nell’affrontare le temperature gelide delle acque di Balai. L’appuntamento è alle 11.15 il Primo gennaio nella spiaggia omonima e dopo alcuni minuti di riscaldamento un grande tuffo per salutare il 2018 con creatività e fantasia, un’occasione per ritrovarsi anche per coloro che non hanno il coraggio di tuffarsi ma applaudono volentieri i temerari. Per informazioni contattare Pietro Saiglia al 3475810156 e Lello Cau al 3482503633.
18:46
Per la Comunità Parrocchiale, per l’intera città di Porto Torres e per l’Arcidiocesi Turritana la Festa dei Martiri Gavino, Proto e Gianuario è un avvenimento importantissimo dal punto di vista religioso, storico e culturale
© 2000-2018 Mediatica sas