Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSaluteSanitàAou Sassari, il primo nato è un maschietto
S.O. 1 gennaio 2018
È nato a mezzanotte esatta. L´anno appena concluso si chiude nel segno dei fiocchi azzurri. Il primo nato a Sassari, nella clinica di Ginecologia e Ostetricia dell´Aou, è un maschietto venuto al mondo alla mezzanotte esatta con il peso di 3,315 kg
Aou Sassari, il primo nato è un maschietto


SASSARI – Il 2017 si chiude sotto il segno dei fiocchi azzurri, 597, e il 2018 si apre ancora all'insegna del colore azzurro. Sono 1.163 i nati nell'anno appeno concluso mentre il primo nato a Sassari, nella clinica di Ginecologia e Ostetricia dell'Aou, è un maschietto venuto al mondo alla mezzanotte esatta con il peso di 3,315 kg. Nel 2017 la clinica diretta da Salvatore Dessole ha registrato 1.115 parti, dei quali 31 gemellari e 2 trigemini, per un totale di 1.163 nuovi nati. I maschi sono stati 597 mentre le femmine 566.

Su 1.163 nati 108 erano stranieri, così suddivisi: 25 di nazionalità rumena, 17 nigeriana, 9 senegalese, 7 marocchina, 6 cinese e 6 jugoslava quindi 5 bengalese. Sono 3, invece, i nati da mamme prevenienti dalla Repubblica Ceca, sempre 3 da mamme tedesche e ancora 3 da madri di nazionalità ucraina. E ancora 2 i bimbi filippini, 2 slovacchi, 2 moldavi e 2 ghanesi. Tutte a quota 1 parto le mamme provenienti da Venezuela, Argentina, Irlanda, Portogallo, Spagna, Russia, Kazakistan, Pakistan, Congo, Serbia, Bosnia, Thailandia, Somalia e Ungheria.

Dei 1.115 parti 662 sono stati parti naturali, 453 tagli cesarei. Raffrontati con i dati del 2016 si registra un lieve calo nel 2017. Infatti il numero dei parti nel 2016 era stato di 1.151 per un numero di nati pari a 1.186. Anche il 2016 è stato l'anno dei maschietti che avevano raggiunto quota 608 contro le 578 femminucce. Più alto nel 2016 il numero dei parti cesarei che si era attestato a quota 578 contro i 573 naturali. Nella sala parto della clinica di Ginecologia e ostetricia, infine, nel 2016 erano stati registrati 1 parto trigemellare e 33 gemellari.
Commenti
22/1/2018
«Questa è l’occasione che attendevamo, perchè il direttore generale ed i suoi collaboratori, conoscono molto bene quale è la grave situazione di precarietà che si vive quotidianamente presso il Centro di salute mentale di Alghero», dichiara Elisabetta Boglioli, a nome del Direttivo del Il Labirinto
11:01
Mercoledì il sindaco di Alghero incontrerà a Roma il direttore generale dell´Azienda tutela della salute della Sardegna. In discussione, i passaggi operativi e propedeutici all´attivazione delle nuove specialità previste nel Presidio di Primo livello Alghero-Ozieri ed il crono-programma dettagliato di interventi progettuali necessari per il riavvio dell´iter per la realizzazione del nuovo ospedale
18:16
Giuseppe Lippi, uno dei più importanti ricercatori europei della Medicina di laboratorio, ha tenuto una lezione nell´Aula magna della Facoltà di Medicina e chirurgia dell´Università degli studi di Sassari
22/1/2018
L´assessore regionale della Sanità Luigi Arru è andato in visita al Reparto Rianimazione di Sassari, dove sono ricoverati pazienti sottoposti ad Ecmo, il macchinario per l´ossigenazione del sangue
22/1/2018
I referti dei campionamenti confermano il rispetto dei parametri dell’acqua distribuita in rete, la Assl di Nuoro ha notificato i risultati comunicando al Comune che i provvedimenti di restrizione d’uso dell’acqua, adottati precedentemente a tutela della salute pubblica, possono essere revocati
© 2000-2018 Mediatica sas