Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaEnogastronomia › Al via il gennaio olmedese
Red 4 gennaio 2018
L´Assessorato comunale alla Cultura, in collaborazione con le associazioni culturali e di volontariato, ha organizzato diversi eventi che si svolgeranno nel corso del mese, tra tradizioni natalizie e buon gusto
Al via il gennaio olmedese


OLMEDO - L’Assessorato alla Cultura del Comune di Olmedo, in collaborazione con le associazioni culturali e di volontariato, ha organizzato diversi eventi che si svolgeranno nel corso del mese di gennaio. Oggi (giovedì), l’associazione culturale Sos traditzionales propone la serata dei “Sos tres Res”. A partire dalle 17.30, dalla Piazza Nostra Signora di Talia, la carovana dei cantori si snoderà nelle vie del centro abitato per raggiungere le abitazioni delle famiglie che hanno aderito all’evento, ispirato alla tradizione dei Re Magi, dove si intratterranno per cantare le antiche e beneauguranti melodie dei Sos tres Res.

Domani, venerdì 5, l’Assessorato comunale alla Cultura, in collaborazione con l’associazione dei piccoli produttori locali, l’associazione culturale folkloristica Nostra Signora di Talia, il comitato per i festeggiamenti Nostra Signora di Talia 2018 e l’associazione culturale Sos traditzionales, presenta la manifestazione “Assaza su meu. In Piazza Giovanni XXIII, si svolgerà la terza edizione della rassegna del Vino dei Piccoli produttori olmedesi. Una serata ispirata alla millenaria cultura del vino nell'Isola, in cui protagoniste della serata saranno le cantine del paese. Il programma dell’evento prevede, alle 16, la Befana trucca-bimbi; alle 18, inizio degustazione dei vini dell’annata 2017 accompagnati dalle degustazioni dei prodotti tipici locali; alle 20, degustazione dei gnocchetti alla campidanese. La serata sarà allietata dall’esibizione dell’organettista Guido Vercellino, dal karaoke, canti e balli del folklore locale.

Martedì 16, l’associazione culturale Sos traditzionales, in collaborazione con la Compagnia Barraccellare e con il Nucleo di Protezione civile di Olmedo, organizzano Sant'Antoni 'e su fogu. Attorno ad un grande falò, la comunità olmedese festeggierà Sant'Antonio Abate, custode del fuoco, protettore degli animali e guaritore dell'herpes zoster, detto anche “fuoco di Sant'Antonio”. Le origini di questa festa, sebbene siano assai remote, sono documentate solo dalla metà del Diciannovesimo secolo, evento in cui si mescolano la devozione cristiana agli antichi riti pagani propiziatori del buon raccolto. Nella notte tra il 16 ed il 17 gennaio, l'usanza vuole che si accendano dei grandi fuochi, intorno ai quali la comunità si ritrova per onorare Sant’Antonio Abate, rafforzando al contempo i legami della comunità attraverso l’antico rito del “comparato”. L’evento avrà inizio alle 18, con la benedizione del fuoco ad opera del parroco, proseguendo con i canti tradizionali a chitarra e piatti tipici locali. Inoltre, fino a mercoledì 7 febbraio, dalle 16 alle 20, potrà essere visitato l’antico Presepe del pane allestito nella chiesa romanica, mentre nella casa comunale, dal lunedi al sabato, dalle 8 alle 19, è visitabile il presepe in movimento allestito da frate Rino Zunnui.
Commenti
18/4/2018
Tutto pronto per la prima edizione della manifestazione enogastronomica, che nel week-end coinvolgerà tutte le attività di somministrazione del centro città, tra cui ristoranti, vinerie, pub e café. Sabato 21 e domenica 22 aprile, degustazioni itineranti per le vie del centro storico, che per l´occasione sarà diviso in otto zone
12:53
L’assessore comunale allo Sviluppo economico Ornella Piras, invita i cittadini a partecipare alla “Sagra della fragola”, programmata per domenica dal Comitato Sa Segada–Tanca Farrà, con il patrocinio del Comune di Alghero
18/4/2018
Cresce l´attesa per inaugurazione del museo "immersivo" dell´Area Marina protetta di Capo Caccia - Isola Piana che sarà ospitato in alcuni locali di Casa Gioiosa a Tramariglio dove presto ritorneranno anche gli uffici operativi dell´Area Marina. Nel weekend ritorna anche la sagra delle fragole di Sa Segada
13:04
«Grande successo delle nostre produzioni. Ora al lavoro per rafforzare la rete tra le imprese», ha dichiarato l´assessore regionale dell´Agricoltura Pier Luigi Caria
17/4/2018
Nella secona giornata della manifestazione, si sono tenuti incontri con buyer e stampa estera e la presentazione di Vermentino e Carignano. L´assessore regionale dell´Agricoltura Pier Luigi Caria ha visitato gli stand e si è confrontato con le aziende
18/4/2018
In primo piano, sapori e profumi di Moscato e Cannonau. L´assessore regionale dell´Agricoltura Pier Luigi Caria ha consegnato le venticinque medaglie conquistate dalle cantine sarde al Grenaches du monde 2018
17/4/2018
Si è conclusa con grandissimo successo la prima edizione della manifestazione tenutasi nel fine settimana nelle sale del Caesar’s Hotel di Cagliari. Nelle tavole rotonde, si sono affrontate tematiche attualissime e di estremo interesse
© 2000-2018 Mediatica sas