Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariSportCalcio › Salvatore Melfi nuovo collaboratore di mister Tortora
Red 4 gennaio 2018
Il 35enne tecnico calabrese, giunto ieri a Sassari, svolgerà il ruolo di viceallenatore e preparatore atletico per rafforzare lo staff rossoblu
Salvatore Melfi nuovo collaboratore di mister Tortora


SASSARI – Salvatore Melfi è un nuovo collaboratore di mister Pino Tortora. Il 35enne tecnico calabrese, giunto ieri (mercoledì) a Sassari, svolgerà il ruolo di viceallenatore e preparatore atletico per rafforzare lo staff rossoblu in questo prosieguo di stagione.

Da anni collaboratore di Tortora, lo scorso campionato ad Avezzano in serie D e per due stagioni nelle giovanili del Crotone, tra Primavera ed Allievi nazionali, è anche “match analyst” ed arriva dopo aver seguito da lontano il percorso rossoblu per problemi familiari: «Volevo fortemente venire alla Torres – le sue prime parole - per seguire mister Tortora in questa ennesima avventura, visto che siamo legati da tanti anni di esperienza insieme sul campo. Oggi posso finalmente mettermi completamente a disposizione per aiutare questa importante società nella seconda parte di campionato».

Melfi era ieri ad Ossi per seguire il suo primo allenamento della Torres: «Da un punto di vista prettamente atletico li ho trovati molto bene – commenta al termine della seduta - ma mi ha colpito soprattutto l’aspetto mentale. Li ho visti molto carichi, nonostante vengano da due sconfitte. Io e il mister lavoriamo in sinergia e faremo il massimo per migliorare e dare continuità ai risultati che la società e i tifosi si aspettano dalla squadra».

Nella foto: Salvatore Melfi
Commenti
18/10/2018
Presenti questa mattina l´assessore comunale alle Politiche educative, infanzia, giovani e sport Alba Canu, la dirigente del settore Simonetta Cicu, il presidente della Torres Salvatore Sechi, il vicepresidente Antonio Carboni, il presidente della Sassari Torres Femminile Andrea Budroni ed il presidente del Latte Dolce Roberto Fresu
© 2000-2018 Mediatica sas