Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCronacaSanità › Emodinamica, angiografo a Sassari
Red 4 gennaio 2018
Dopo un guasto imprevisto durante il periodo delle festività, è stato riparato e da ieri è di nuovo in funzione il macchinario in dotazione all´ospedale Santissima Annunziata. Nei prossimi giorni, arriverà a Sassari un secondo apparecchio a noleggio. Intanto, l´Aou procede con la gara per l´acquisto di due nuovi macchinari
Emodinamica, angiografo a Sassari


SASSARI - L'angiografo dell'ospedale Santissima Annunziata è di nuovo operativo. Infatti, ieri mattina (mercoledì), il Reparto di Cardiologia dell'ospedale civile di Sassari ha comunicato l'esito positivo della riparazione del macchinario utilizzato per l'emodinamica e la cardiologia interventistica. Da giorni, i tecnici dall'Ingegneria clinica dell'Aou erano al lavoro sull'importante apparecchio in dotazione alla struttura dell'ospedale di Via De Nicola. Durante il periodo delle festività, è stata sostituita buona parte del macchinario, circa l'80percento, e ieri mattina è stato possibile riprendere le attività.

«Si è trattato di un lavoro di squadra – sottolinea la Direzione aziendale dell'Aou di Sassari – che ha visto impegnati medici, ingegneri e tecnici della nostra azienda, oltre al supporto del 118, per risolvere una criticità improvvisa e imprevedibile. Un impegno che ha portato ad avviare un percorso per ridurre al minimo i tempi di riparazione urgente, anche con l'invio dei pezzi di ricambio dall'estero». L'emodinamica è un servizio fondamentale per il nord Sardegna. Infatti, l'Aou di Sassari è considerata azienda hub del territorio, con una Cardiochirurgia che rappresenta uno dei fiori all'occhiello della sanità regionale. Si capisce, quindi, l'importanza di un apparecchio per le angioplastiche che, in caso di trattamento dell'infarto acuto, è considerato macchinario salvavita.

Nei prossimi giorni, arriverà anche un secondo angiografo, quello che la Direzione aziendale ha deciso di noleggiare a supporto dell'attività dell'Emodinamica per rispondere alle esigenze di assistenza e cura della popolazione. L'apparecchio sarà utilizzato fino alla conclusione delle procedure della nuova gara dedicata all'Emodinamica che consentirà, nell'arco di cinque-sei mesi, l'avvio di un nuovo servizio con l'acquisto di due angiografi. Ieri pomeriggio, la Direzione sanitaria aziendale ha comunicato al Pronto soccorso del Santissima Annunziata ed all'Areus-118, il ripristino del macchinario e la ripresa delle attività dell'Emodinamica sassarese, che serve l'intero territorio del centro-nord Sardegna.
Commenti
20:51
Un corso di aggiornamento sull´inchiodamento endomidollare dell´arto inferiore è in programma domani mattina, nell´Auditorium di Arzachena
18/4/2018
Sulla rivoluzione del servizio di elisoccorso in Sardegna interviene nuovamente il Sindacato autonomo dei Vigili del fuoco
12:23
«Fondamentale abbattere le liste d´attesa», ha dichiarato l´assessore regionale della Sanità Luigi Arru. Gli obiettivi strategici assegnati alle aziende sanitarie vengono articolati in tre aree
© 2000-2018 Mediatica sas