Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAeroporto › «Piano mobilità includa Alghero e Porto Torres»
Red 10 gennaio 2018
Così il senatore Raffaele Volpi, vicepresidente nazionale di Noi con Salvini e firmatario dell’interrogazione che riguarda le infrastrutture in Sardegna e indica l´aeroporto algherese ed il porto turritano come fondamentali per il nord ovest dell´Isola
«Piano mobilità includa Alghero e Porto Torres»


ALGHERO - «L'aeroporto di Alghero e il porto di Porto Torres rappresentano porte d’accesso fondamentali per tutto il nord ovest della Sardegna. Non vogliamo credere che Regione Sardegna e Stato escludano dal piano di mobilità questo territorio che possiede siti turistici di rilevanza internazionale come, ad esempio, le Grotte di Nettuno, il Parco dell’Asinara e la Necropoli di Anghelu Ruiu». Inizia così l'intervento del senatore Raffaele Volpi, vicepresidente nazionale di Noi con Salvini e firmatario dell’interrogazione sulle infrastrutture in Sardegna.

«Il piano – prosegue Volpi - si concentra sulle porte d’accesso turistiche, quali porti, aeroporti e stazioni ferroviarie strategiche per dotare il Paese di un sistema di infrastrutture efficiente e assicurare ai cittadini piena mobilità e al tempo stesso un maggiore flusso turistico. Appare quindi assurdo che in Sardegna siano stati individuati solo gli aeroporti e i porti di Cagliari e Olbia come porte d'accesso, “dimenticando” l'aeroporto di Alghero e il porto di Porto Torres».

«Un’omissione riconosciuta anche dal ministro dei Trasporti – sottolinea il senatore - ma che ad oggi non è stata ancora corretta. Nella mia interrogazione ai ministri delle Infrastrutture e dei Trasporti e dei Beni culturali chiedo di adottare misure per la riqualificazione dei luoghi omessi nel Piano della mobilità turistica, permettendo, in tal modo, al nord ovest della Sardegna, dove il turismo rappresenta una delle principali fonti di ricchezza di usufruire delle opportunità di crescita, di sviluppo, di finanziamenti, di futuro in esso previste».
Commenti
12:06
Base stagionale a rischio, ma potrebbero essere incrementati i collegamenti. Niente di ufficiale ancora, ma potrebbe essere questa la linea della compagnia aerea irlandese sullo scalo di Alghero. Un po’ come avviene su Parigi o altri scali internazionali. In attesa di possibili novità, pre-caricati i voli della Summer 2018. Attesa per i voli invernali su Barcellona e Madrid
17/9/2018
In merito alle criticità riscontrate durante i mesi di picco della stagione estiva che hanno determinato ritardi e cancellazioni, l´Enac ha aperto una dettagliata attività di valutazione
© 2000-2018 Mediatica sas