Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportRugby › Rugby: Amatori Alghero è la nuova capolista
Red 14 gennaio 2018
Il XV algherese batte Monferrato sul manto erboso di Maria Pia e si prende la testa della classifica del girone 1 del campionato nazionale di serie B. Dopo dieci giornate, la formazione di Anversa guarda tutti dall´alto
Rugby: Amatori Alghero è la nuova capolista


ALGHERO - Con il punteggio di 35-30, l’Amatori Alghero batte il Monferrato e ribalta, a suo favore, la classifica del girone 1 del campionato di serie B. Infatti, da questa sera (domenica), la compagnie algherese allenata da Marco Anversa (oggi assente, come Daniele Pesapane) è prima in classifica. Un risultato meritato, ottenuto dopo una gara combattuta contro un avversario che ha dimostrato sul campo il suo valore. Ma si sa, a Maria Pia è difficile passare ed anche per l'ormai ex capolista, è stato così.

Una partita che gli algheresi hanno cominciato subito con una meta di Ceglia e la trasformazione di Francesio (oggi incaricato dei calci, vista l’assenza del 10 di Viadana). Ma i piemontesi dimostrano di non essere venuti in Sardegna per lasciar andare punti e già al 7’ rispondono con una meta di Cullhaj. Due mete degli algheresi, al 13’ con Francesio ed undici minuti più tardi con Armani, fanno salire il punteggio sul 21-5 Alghero. Quando sembra che il primo tempo si stia incanalando sul risultato positivo per i padroni di casa, il Monferrato mette a segno tre mete con Brumana, Heymans (ex Alghero nel 2007/08) e Perissinotto (due trasformate), Così, gli ospiti chiudono la prima frazione in vantaggio 21-22.

Anversa approfitta della pausa e, supportato da Ramiro Cassina, sprona la squadra e la scuote. In avvio di ripresa, l’Alghero va in meta con Fernandez. Ancora Francesio per la trasformazione. I catalani si vedono anche assegnare dall’arbitro una meta tecnica ma, nonostante tutto, si soffre e non si abbassa la guardia. Intanto, l’Alghero perde anche Paco. che esce per infortunio al 65'. Il Monferrato è squadra esperta e cerca di approfittare dei momenti di black-out avversari. La gara si chiude con una meta e un piazzato del Monferrato che decide di calciare l’ultima punizione per accorciare le distanze nel punteggio e prendere 2 punti preziosi in chiave classifica. Prima della pausa per il VI Nazioni, c’è da affrontare un’altra importante partita sull’insidioso campo del Biella, terza della classe con cinque lunghezze in meno della nuova capolista.

AMATORI ALGHERO-MONFERRATO 35-30:
AMATORI ALGHERO: Bortolussi, Sanciu, Serra, Francesio, Peana, Figari, Armani, Fernandez, Fall, Ceglia, Tevdoradze, Paco (65’ Daga), Prette (57’ Ilie), Spirito, Salaris. Coach Marco Anversa.
MONFERRATO: Giorgis (18’ Righini), Caramella, Heymans, En Naour, Brumana, Zucconi, Perissinotto, Cullhaj, Ameglio, Cotaj (72’ Cavallini), Mandelli, Carafa (57’ Farinetti), Carloni (18’ Raviola, 68’ Chisba), Pallaro, Martinetto. Coach Roberto Mandelli.
Arbitro: Filippo Bertelli di Brescia.
PUNTI: 2’ meta Ceglia, trasforma Francesio; 7’ meta Cullhaj; 13’ meta Francesio, trasf. Francesio; 24’ meta Armani, trasf. Francesio; 32’ meta Brumana; 36’ meta Heymans, trasf. Perissinotto; 40’ meta Perissinotto; 46’ meta Fernandez, trasf. Francesio; 55’ meta tecnica Alghero; 70’ meta Cullhaj; 80’ calcio piazzato Perissinotto.
Commenti

© 2000-2018 Mediatica sas