Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaLingueMans manetes: giovedì la presentazione
Red 15 gennaio 2018
Giovedì mattina è in programma nell´Auditorium della Scuola Maria Carta la presentazione del progetto “Mans manetes. L´Alguer: paraules, cançons i veus de minyons”, con canzoni popolari e tradizionali di Alghero. Si tratta di un libro-disco indirizzato ad un pubblico infantiel e familiare con musiche popolari e tradizionali della città catalana di Sardegna, prodotto dal musicista algherese Claudio Gabriel Sanna e dal catalano Marc Serrats
Mans manetes: giovedì la presentazione


ALGHERO - Giovedì 18 gennaio, alle 10, nell'Auditorium della Scuola Maria Carta, ad Alghero, la Plataforma per la Llengua proporrà lo spettacolo di presentazione del disco “Mans manetes. L'Alguer: paraules, cançons i veus de minyons”.

Si tratta di un libro-disco prodotto dalla Ong del catalano, in collaborazione con il Festival Barnasants, che include canzoni tradizionali ed infantili di Alghero cantate da bambini algheresi accompagnati da artisti di tutti i territori di lingua catalana, con l'obiettivo di offrire alla nuove generazioni di algheresi (che non godono di un insegnamento istituzionale in lingua catalana a scuola) uno strumento linguisticamente pedagogico ed al contempo un prodotto musicale quale omaggio alla sua cultura.

Alla conferenza stampa parteciperanno la vicepresidente della Plataforma per la Llengua Mireia Plana, il direttore del festival Barnasants Pere Camps, il presidente della Fondazione Alghero Raffaele Sari Bozzolo, l'assessore comunale alle Politiche Culturali ed educative Gabriella Esposito e la delegata della Plataforma per la Llengua ad Alghero Irene Coghene. A seguire, i presenti, con i curatori artisti del progetto Claudio Gabriel Sanna e Marc Serrats, visiteranno alcune classi della scuola per consegnare il libro-disco agli alunni ed interpretarne alcune canzoni.

Nella foto: Claudio Gabriel Sanna
Commenti

© 2000-2018 Mediatica sas