Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariSportCalcio › Serie A: Cagliari sconfitto in casa
Red 21 gennaio 2018
Anche il Milan sbanca la Sardegna Arena, battendo 1-2 in rimonta i rossoblu. Alla rete di Barella al 7´, ha risposto una doppietta di Kessič, al 35´ dal dischetto e sei minuti dopo su azione
Serie A: Cagliari sconfitto in casa


CAGLIARI - Anche il Milan sbanca la Sardegna Arena, battendo 1-2 in rimonta il Cagliari. Alla rete di Barella al 7', ha risposto una doppietta di Kessič, al 35' dal dischetto e sei minuti dopo su azione.

PRIMO TEMPO. Il Milan parte con due tiri dalla bandierina nei primi 2' di gioco. Ospiti propositivi ma, al 7', č il Cagliari ad andare in vantaggio con Barella, che lavora palla sulla sinistra, si accentra e calcia verso il palo pił lontano, dove Donnarumma non si fa trovare pronto. Il Milan riprova a costruire il gioco, ma manca nell'ultimo tocco. Al 13', sponda di Faragņ per Ionita che, in area, calcia in curva. Cinque minuti dopo, Sau deve lasciare il posto a Diego Farias. Al 23', sponda di Kalinic per Kessie, che esalta Cragno: palla in corner. Tre minuti dopo, traversone di Bonaventura dalla sinistra, Kalinic calcia sottomisura, Cragno respinge poi c'č un fallo della punta sul portiere: ammonito l'attaccante. Al 28', Cigarini innesca Diego Farias, ma Donnarumma respinge con i piedi la conclusione del rossoblu, in posizione di fuorigioco non segnalata. Tre minuti dopo, su azione d'angolo, incornata di Kalinic e Ceppitelli salva nei pressi della linea bianca. Al 34', Kalinic finisce a terra in area, dopo un contatto con Pisacane e l'arbitro indica il dischetto. Batte Kessie, che spiazza Cragno per l'1-1. Al 41', Kessič tocca in area per Kalinic, ma Cragno fa buona guardia. Passa meno di un minuto ed il Milan č in vantaggio con Kessič, che capitalizza nel migliore dei modi una sponda di Kalinic, dopo una prima conclusione di Calabria murata. Al 44', ammonito Suso. L'arbitro concede tre minuti di recupero. Al 47', Bonaventura prova a sorprendere Cragno da lontano, ma la palla si perde oltre la traversa e si va al riposo sull'1-2 per gli ospiti.

SECONDO TEMPO. Le due squadre tornano in campo riproponendo gli stessi ventidue che hanno concluso la prima frazione di gioco. Kalinic innesca Kessie, che dai 18metri non inquadra lo specchio della porta. Stesso destino, un minuto dopo, per la conclusione di Cigarini. Al 52', Cragno si esalta ancora su conclusione di Bonventura. Tre minuti dopo, ammonito Rodriguez. Al 58', Donnarumma esce al limite dell'area su Pavoletti, palla a Diego Farias che calcia sul fondo. Tre minuti dopo, Deiola subentra a Ionita. Al 65', giallo a Barella. Sei minuti dopo, stessa sorte per Deiola. Il Cagliari ci prova. Ad un quarto d'ora dalla fine, Locatelli subentra a Bonaventura. Un minuto dopo, mister Lopez esaurisce i cambi a propria disposizione inserendo Cossu per Padoin. Al 79', fallo di Rodriguez su Faragņ e seconda ammonizione per l'esterno ospite. Gattuso corre ai ripari, inserendo Abate al posto di Suso. Al minuto 83, ci prova Calhanoglu su punizione, con la sfera che sfiora il palo. Ultimo cambio ospite a cinque minuti dalla fine, con Kessie che cede il posto a Borini. Un minuto dopo, traversone dalla sinistra di Diego Farias, ma Faragņ, sottomisura, non ci arriva. Doppia ammonizione anche per Barella a due minuti dalla fine. L'arbitro concede quattro minuti di recupero. Infortunio per Romagnoli, che dopo essere saltato con Pavoletti, ricade male sulla caviglia. Al 94'30”, corner per il Cagliari e il colpo di testa di Pavoletti da ottima posizione finisce fuori. Finisce 1-2 per il Milan.

CAGLIARI-MILAN 1-2:
CAGLIARI: Cragno, Romagna, Ceppitelli, Pisacane, Faragņ, Ionita (16'st Deiola), Cigarini, Barella, Padoin (31'st Cossu), Sau (18' Diego Farias), Pavoletti. Allenatore Diego Lopez.
MILAN: Donnarumma, Calabria, Bonucci, Romagna, Rodriguez, Kessič (40'st Borini), Biglia, Bonaventura (30'st Locatelli), Suso (37'st Abate), Kalinic, Calhanoglu. Allenatore Gennaro Ivan Gattuso.
ARBITRO: Marco Guida di Torre Annunziata.
RETI: 7' Barella, 35' Kessie (rig.), 41' Kessie.
Commenti
10:03
Il Comitato sardo della Figc ha reso noti i gironi del campionato di Seconda categoria. Sedici le squadre partecipanti al raggruppamento che vede ai nastri di partenza le due compagini locali
© 2000-2018 Mediatica sas