Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroAmbienteOpere › San Michele, la piazza sarà riqualificata
A.S. 24 gennaio 2018
Restyling nel cuore di Alghero. Via le macchine dalla Piazza Ginnasio, che sarà interamente riqualificata. Gli stalli Ztl persi a San Michele saranno recuperati sulla parte iniziale di via Kennedy e su via Sassari
San Michele, la piazza sarà riqualificata


ALGHERO - La notizia era nell'aria e attesa da tempo. L'intera area del centro storico di Alghero su cui si affaccia la Chiesa di San Michele, Patrono della città, sarà oggetto di riqualificazione da parte dell'Amministrazione comunale. Nel solco di quanto accaduto anni addietro su Largo San Francesco, un tempo trafficata dalle auto oggi meta di famiglie e gioia per i bambini. Si parte con l'ampliamento della zona pedonale e una prima risistemazione con nuove aiuole e panchine, in attesa del progetto complessivo che includerà il completamento delle pavimentazioni e nuovi arredi urbani.

Tutti interventi programmati di concerto tra i competenti settori Opere pubbliche e Demanio e già previsti dal servizio finanziario che ha individuato le risorse nel bilancio del 2018 che sarà approvato nelle prossime settimane. Martedì mattina nel corso di un incontro a Porta Terra, al quale ha partecipato il sindaco Mario Bruno con gli assessori Gavino Tanchis e Raimondo Cacciotto, il comandante della Polizia Locale Guido Calzia con i dirigenti al Demanio e alle Finanze, si è concordato circa l'ubicazione dei nuovi parcheggi riservati ai residenti in possesso del permesso alla sosta Ztl.

«Gli stalli saranno in misura maggiore rispetto alla Piazza Ginnasio» sottolineano da Porta Terra, e saranno tracciati lungo la carreggiata nella parte iniziale di via Kennedy, in prossimità della Piazza Sulis. Nuovi stalli Ztl saranno anche individuati lungo ambo i lati di via Sassari (tra lo Scalo Tarantiello e Piazza Porta Terra). «Dalle prossime settimane il progetto complessivo di riqualificazione della piazza sarà al centro del confronto con il Comitato di quartiere Alguer Vella e i residenti, così da condividerne gli obbiettivi in un'ottica comune di miglioramento della qualità urbana» conclude la nota dell'Amministrazione.
Commenti
18:05
Il Consorzio Costa Smeralda si conferma il referente più autorevole e adeguato per la gestione e manutenzione di aree e infrastrutture del comprensorio. L´accordo siglato a Porto Cervo proroga e integra quello di dieci anni fa
20/5/2018
120 giorni per ridare splendore alla costruzione cinquecentesca che guarda il golfo dell´Asinara. Gli interventi sulla torre che guarda sul golfo dell´Asinara serviranno a mitigare i processi di degrado e dissesto avvenuti negli anni
© 2000-2018 Mediatica sas