Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCronacaArresti › Scappa senza pagare: sassarese in manette
Red 3 febbraio 2018
Questa mattina, gli agenti della Sezione Volanti hanno arrestato per rapina impropria un 33enne, già noto alle Forze dell´ordine
Scappa senza pagare: sassarese in manette


SASSARI - Questa mattina (sabato), gli agenti della Sezione Volanti hanno arrestato per rapina impropria un 33enne sassarese, già noto alle Forze dell'ordine. I poliziotti sono intervenuti in un esercizio commerciale cittadino, dove il personale preposto alla vigilanza aveva tentato di fermare un uomo che, dopo aver prelevato della merce dagli scaffali aveva oltrepassato le casse senza pagare.

Lo stesso, pur di garantirsi la fuga, ha strattonato e colpito i due operatori del supermercato che lo hanno rincorso, per le vie del centro cittadino, fino all’arrivo della Polizia, che lo ha definitivamente fermato. L’uomo, tratto in arresto dai poliziotti, è stato accompagnato negli uffici della Questura e, dopo le formalità di rito, su disposizione dell’Autorità giudiziaria, è stato accompagnato nel proprio domicilio, in regime di arresti domiciliari, in attesa dell’udienza di convalida dell’arresto prevista per lunedì.
15:03
Approfittando del fatto che in quel momento il titolare stava allestendo la vetrina, un uomo è entrato in un negozio di Sassari senza farsi notare e, raggiunto il bancone, non potendo aprire il registratore di cassa, ha aperto lo zaino che il titolare custodiva dietro il bancone impossessandosi di tre portafogli contenenti carnet di assegni, carte di credito e documenti personali
14:28
Ieri notte, una pattuglia della Polizia, appartenente al Reparto Prevenzione crimine “Sardegna” di Abbasanta, a disposizione della Questura di Sassari, ha arrestato un minorenne per detenzione illecita di sostanze stupefacenti
19/11/2018
Nel 2018, il Comando provinciale dei Carabinieri ha eseguito decine di perquisizioni, che hanno portato tra l’altro all’arresto di quattordici persone, alla denuncia a piede libero di altre ventiquattro, alla segnalazione all´Autorità amministrativa di undici assuntori ed al sequestro di 50grammi di eroina, 3chilogrammi di cocaina, 3chilogrammi di marijuana e 150grammi di hashish, a cui non può non aggiungersi l’importante recupero di oltre 70mila euro in contanti nascosti in un’abitazione, con 100grammi di cocaina, quattro detonatori e miccia detonante
© 2000-2018 Mediatica sas