Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCronacaArresti › Sassari: in manette la coppia dello spaccio
Red 6 febbraio 2018
Durante lo scorso week-end, nell’ambito della costante attività antidroga finalizzata a contrastare il fenomeno dello spaccio, non solo nel centro storico, ma anche nelle aree maggiormente degradate della città, i Carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato un 35enne ed una 33enne, entrambi sassaresi e residenti nel quartiere di Santa Maria di Pisa
Sassari: in manette la coppia dello spaccio


SASSARI - Durante lo scorso week-end, nell’ambito della costante attività antidroga finalizzata a contrastare il fenomeno dello spaccio, non solo nel centro storico, ma anche nelle aree maggiormente degradate di Sassari, i Carabinieri della locale Compagnia hanno arrestato un 35enne ed una 33enne, entrambi sassaresi e residenti nel quartiere di Santa Maria di Pisa. Già nelle scorse settimane, nel corso di continui servizi di osservazione posti in essere nella zona, i militari dell’Arma avevano notato un frequente viavai di noti assuntori di sostanze stupefacenti nei pressi dell’abitazione della coppia.

Non appena i Carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile sono riusciti ad individuare con certezza il luogo in cui i tossicodipendenti andavano presumibilmente a rifornirsi, è scattato il blitz. Nel corso della perquisizione domiciliare, i militari si sono trovati davanti a quello che è parso un vero e proprio “supermarket dello stupefacente”. Oltre al classico materiale utile al confezionamento della droga e ad un bilancino di precisione, sono state infatti rinvenute tre diverse tipologie di sostanze stupefacenti già suddivise in dosi: cocaina, eroina e suboxone (un oppiaceo simile al metadone). Considerato che nessuno dei due arrestati è risultato essere tossicodipendente, anche con riferimento a quest’ultima sostanza, la destinazione d’uso accertata è stata inevitabilmente quella dello spaccio.

Ad ulteriore conferma che la detenzione dello stupefacente era finalizzata al “commercio”, il ritrovamento di un’agenda dove la coppia annotava con precisione e meticolosità tutti i “crediti” già riscossi o ancora da riscuotere. Gli investigatori dell’Arma sono quindi riusciti a ricostruire che l’attività posta in essere nell’abitazione non era saltuaria, bensì andava avanti già da un po’ di tempo e con una certa frequenza, garantendo introiti per diverse centinaia di euro. Scattate le manette ai polsi, i due conviventi sono comparsi davanti al Tribunale di Sassari dove, dopo la convalida dell’arresto, è stato disposta nei loro confronti la misura cautelare dell’obbligo di firma considerato che erano incensurati.
16:32
Nella tarda serata di ieri, ad Orani, gli agenti delle volanti del Commissariato di Pubblica sicurezza di Ottana hanno arrestato un 26enne, che ha cercato di forzare un posto di controllo
23/5/2018
Il Nucleo di Polizia economico-finanziaria di Cagliari ha dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal giudice per le indagini preliminari di Cagliari nei confronti di un emiliano già noto alle Forze dell´ordine
22/5/2018
I Baschi verdi di Sassari hanno arrestato un 23enne sorpreso a spacciare nelle vicinanze del parcheggio di una nota discoteca cittadina
22/5/2018
L´ex primula rossa del banditismo sardo alla sbarra per associazione a delinquere finalizzata al traffico di droga. La Corte d´Appello di Cagliari presieduta da Giovanni Lavena ha confermato anche le altre due condanne
22/5/2018
Ieri, i Carabinieri della Stazione di Osilo hanno arrestato in flagranza una 34enne sassarese contestandole il reato di evasione. I militari hanno sorpreso la donna mentre si allontanava frettolosamente dalla sua abitazione, nonostante fosse ristretta in regime di arresti domiciliari
22/5/2018
L´uomo aveva venduto una dose di eroina ad un consumatore del posto, poi deceduto per arresto cardiocircolatorio a seguito della sua assunzione. Dovrà scontare più di sei anni di detenzione
© 2000-2018 Mediatica sas