Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieolbiaCronacaSicurezza › Ad Olbia, l´ammiraglio Basile
Red 12 febbraio 2018
Martedì mattina, la Direzione marittima di Olbia riceverà la visita del vicecomandante generale del Corpo delle Capitanerie di porto–Guardia costiera, ammiraglio ispettore Antonio Basile, accompagnato da una delegazione proveniente dal Comando generale di Roma
Ad Olbia, l´ammiraglio Basile


OLBIA - Dalla mattinata di domani, martedì 13 febbraio, la Direzione marittima di Olbia riceverà la visita del vicecomandante generale del Corpo delle Capitanerie di porto–Guardia costiera, ammiraglio ispettore Antonio Basile, accompagnato da una delegazione proveniente dal Comando generale di Roma. Nel corso della visita, che si protrarrà fino a giovedì 15, il programma degli incontri istituzionali con le Autorità del nord Sardegna sarà molto intenso: il sindaco di Olbia Settimo Nizzi nella casa comunale, il presidente dell’Autorità di sistema portuale del Mar di Sardegna, presente per l’occasione nella sede dell’ex Autorità portuale di Olbia. A seguire, anche il sindaco di Golfo Aranci Giuseppe Fasolino incontrerà le Autorità, partecipando ad un incontro nella sede storica della Capitaneria di porto, in Viale Isola Bianca.

Inoltre, nell’ambito del ricco programma di impegni si svolgerà un incontro con i rappresentanti del cluster marittimo ed in particolare delle società di navigazione, dei servizi tecnico-nautici, delle agenzie marittime, delle imprese portuali e delle società operanti in ambito portuale. Scopo dell'incontro è quello di mettere a punto ed ottimizzare il coordinamento fra l’Autorità marittima e gli operatori marittimi, per meglio affrontare in maniera congiunta tutti gli aspetti legati alle dinamiche portuali, anche dopo la recente istituzione dell'Autorità di sistema portuale del Mar di Sardegna. Il vicecomandante, accompagnato dal direttore marittimo incontrerà per una visita di cortesia il prefetto di Sassari, le Forze di Polizia provinciali, il procuratore di Sassari, il prefetto ed il procuratore di Nuoro e Tempio Pausania, a riprova degli eccellenti rapporti che intercorrono tra la Direzione marittima del nord Sardegna e le Istituzioni della giurisdizione territoriale.

La presenza del vicecomandante generale ad Olbia è anche occasione per mostrare il livello delle attività svolte dagli uffici della locale Autorità marittima, al comando del capitano di Vascello Maurizio Trogu e per verificare gli standard dei servizi forniti all’utenza. Inoltre, questo incontro rappresenta un importante momento di confronto sia con i vertici istituzionali, sia con i principali soggetti dell’economia portuale del nord Sardegna, che servirà a consolidare lo spirito ed il rapporto di strettissima collaborazione con la comunità locale, ma soprattutto con gli uomini e le donne di tutta la Direzione marittima.
Commenti
23:19
Diffidato il prefetto di Sassari per il viadotto a rischio. Chiesto per trenta giorni il blocco dei mezzi pesanti per provvedere alle verifiche congiunte Genio militare/gestori delle strade. «Le verifiche non si possono più rimandare, prefetti responsabili della sicurezza pubblica», dichiarano i membri del comitato
© 2000-2018 Mediatica sas