Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbienteGara Cimitero: gestione e decoro
A.S. 12 febbraio 2018
Bando di gara per l´affidamento dei servizi cimiteriali del camposanto di Alghero. Ammodernamento strutturale, decoro, informatizzazione: innovazione non più rimandabile. A breve la manifestazione di interesse per la cremazione delle salme
Gara Cimitero: gestione e decoro


ALGHERO - L’appalto ha per oggetto le prestazioni ed i lavori connessi allo svolgimento delle operazioni di necroforo e dei servizi cimiteriali, sepoltura a mezzo inumazione o tumulazione, esumazioni, estumulazioni, traslazioni, custodia e sorveglianza, pulizia e decoro, raccolta, stoccaggio di rifiuti. Previste inoltre le prestazioni relative alla manutenzione ordinaria, manutenzione del verde, forniture e quanto altro necessario per mantenere il cimitero in condizioni ottimali di conservazione e decoro.

L'appalto prevede, nel primo anno di gestione, l'informatizzazione completa dei registri cimiteriali e l'aggiornamento gestionale dei software. Un'innovazione non più rimandabile, che permetterà il disbrigo delle pratiche con maggiore accuratezza, precisione e celerità. La scelta dell'Amministrazione, impegnata fin dal primo momento nel reperimento delle somme per la riqualificazione della struttura e l'ampliamento degli spazi di tumulazione, tende ad individuare una ditta specializzata a cui affidare i servizi, ai fini di una la corretta gestione e fruizione del cimitero, inclusi i servizi di custodia, vigilanza, pulizia e decoro, stoccaggio rifiuti: tutte opere oggi in capo alla società Alghero In House.

Parallelamente continua anche la programmazione degli investimenti per l'ammodernamento strutturale del cimitero. Attraverso un ulteriore bando si procederà alla ricerca di manifestazioni di interesse da parte di imprese specializzate nella realizzazione e gestione di impianti finalizzati alla cremazione delle salme. L'idea dell'amministrazione è quella di affidare l'intervento con un project financing.
Commenti
7:11
I falchi potranno essere utilizzati per l’allontanamento volatili in tutti i luoghi pubblici o privati in qualsiasi periodo dell’anno. Lo ha deciso martedì la Giunta regionale, su proposta dell’assessore della Difesa dell’ambiente Donatella Spano
19/7/2018
In fondo, ogni bene pubblico necessità di costanti risorse per garantirne la salvaguardia, e se questi fondi non possono essere reperiti da introiti come suolo pubblico o parcheggi a pagamento, come nel caso dei bastioni, il biglietto d’ingresso diventa una delle poche strade percorribili
© 2000-2018 Mediatica sas