Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresPoliticaEconomia › Porto Torres, Rete del gas: riaprono i cantieri
Mariangela Pala 13 febbraio 2018
Cantieri aperti in via Sassari e corso Vittorio Emanuele per la realizzazione della rete del gas e della fibra ottica. Dopo oltre due anni e mezzo di stop sono ripartiti i lavori che vedono capofila del progetto il Comune di Porto Torres d’intesa con i Comuni di Sorso, Sennori, Osilo e Stintino
Porto Torres, Rete del gas: riaprono i cantieri


PORTO TORRES - Cantieri aperti in via Sassari e corso Vittorio Emanuele per la realizzazione della rete del gas e della fibra ottica. Dopo oltre due anni e mezzo di stop sono ripartiti i lavori che vedono capofila del progetto il Comune di Porto Torres d’intesa con i Comuni di Sorso, Sennori, Osilo e Stintino. Gli interventi infrastrutturali affidati all’azienda concessionaria Fontenergia erano stati avviati nel 2015 e bloccati nell’agosto dello stesso anno.

L’obiettivo è realizzare il deposito di gas metano come unica soluzione per la funzionalità e l'economicità della rete del gas, considerando che gli impianti del cosiddetto Gnl favorirebbero non solo lo sviluppo della città e del porto, ma anche di tutti i comuni del bacino numero 4 e dell'area vasta. Nei comuni del progetto che ha come Rup, il dirigente Claudio Vinci, sono previsti gli scavi e la posa delle tubazioni, la bitumazione dei tratti interessati dai lavori per la rete e l'esecuzione dello stoccaggio.

Il cronoprogramma prevede per Porto Torres la realizzazione del 36% degli interventi entro il 2018 e il completamento di tutti i lavori nei comuni del bacino entro i primi mesi del 2020. L'azienda concessionaria, Fontenergia, dovrà creare opere di infrastrutturazione per posare una condotta con uno sviluppo complessivo, nei cinque centri, di circa 141 chilometri. L'intero progetto ha un costo totale di 27,2 milioni di euro (9 a carico della Regione e il resto a carico del concessionario). L'obiettivo finale è la creazione di un servizio di distribuzione di gas di città, della realizzazione della banda larga e delle reti telematiche per potenziare i servizi via web. Nelle strade in cui è previsto il riavvio degli interventi sono già in programma piani di rifacimento del manto stradale.
10/12/2018
È stata prorogata al 20 gennaio 2019 la scadenza dei termini per la presentazione delle domande finalizzate alla concessione di agevolazioni tariffarie a carattere sociale per il “Bonus Idrico” per l´anno 2017
© 2000-2018 Mediatica sas