Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmministrazione › «Barracelli, una ridicola odissea»
S.O. 15 febbraio 2018
Ferrara e Porcu (5 Stelle Alghjero): «In spregio alla collettività e al risparmio, sono state convocate due sedute del Consiglio in due giorni, ambedue andate deserte per assenza della maggioranza»
«Barracelli, una ridicola odissea»


ALGHERO - «La nomina del comandante della compagnia barracellare di Alghero sta diventando un’Odissea senza fine oltre il limite del ridicolo». La denuncia arriva dal gruppo consiliare 5 Stelle Alghero, che critica l'andamento dei lavori consiliari di martedì [GUARDA IL CONSIGLIO COMUNALE]

«In Consiglio comunale, era attesa la nomina ufficiale del nuovo comandante della compagnia barracellare. Per essere certi di avere il numero legale - sottolineano Porcu e Ferrara - è stata utilizzata addirittura la seconda convocazione. Più volte si è infatti palesato il fatto che il sindaco, il presidente del Consiglio comunale e qualche altro consigliere di maggioranza non volessero partecipare a tale votazione. Nulla di nuovo sotto il sole: anche stavolta la matassa non è stata sbrogliata, se non fosse che la questione, come la tela di Penelope, attende da tempo un esito e una soluzione».

«I nostri dubbi sulla legittimità della votazione, per una serie di gravi vizi formali, sono stati espressi a inizio seduta durante le brevi segnalazioni - spiegano Graziano Porcu e Roberto Ferrara -. Il colpo di teatro è avvenuto però subito dopo, quando il presidente del consiglio facente funzioni, Pais, scelto per anzianità tra i presenti in quanto mancavano il presidente Tedde e i suoi vice Salaris e Nasone, ha deciso di non porre in votazione la nomina del comandante della Compagnia barracellare per dubbi di legittimità. A quel punto i consiglieri di maggioranza e il sindaco, indignati, hanno abbandonato l’aula mandando deserta la seduta».

«In pratica, in spregio alla collettività e al risparmio, sono state convocate due sedute del Consiglio in due giorni, ambedue andate deserte per assenza della maggioranza. Maggioranza bloccata su una vicenda paradossale e incapace di portare avanti i lavori nonostante le decine di punti da discutere e che attendono da ormai anni» concludono i Pentastellati.
Commenti
20:00
Dimissioni dalla presidenza della Commissione Ambiente, Parco naturale, Riserva marina, ecologia e sanità, servizio idrico integrato per il consigliere comunale algherese
18/9/2018
La decisione arriva dalla Giunta Bruno con l’approvazione di una delibera nella quale si constata in periodi recenti la presenza in città di alcune manifestazioni propagandistiche a sfondo razzista e xenofobo, ispirate apertamente all’ideologia fascista
9:13
La città di Alghero negherà piazze e luoghi pubblici per manifestazioni neofasciste e di stampo razzista. Lo prevede la delibera della Giunta comunale guidata dal sindaco Mario Bruno, ma CasaPound non ci sta e parla di presunti vizi costituzionali
17/9/2018
È Pina Ballore la nuova assessora alle Politiche sociali e pari opportunità del Comune di Sassari. È stata nominata questo pomeriggio dal sindaco Nicola Sanna, che tiene per sé la delega alla Partecipazione democratica.
© 2000-2018 Mediatica sas