Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroOpinioniPescaGabbie in aula, avviso di burrasca
Raffaele Cadinu 15 febbraio 2018
L'opinione di Raffaele Cadinu
Gabbie in aula, avviso di burrasca


A seguito dell’intervento in consiglio comunale del Consigliere Pirisi Maurizio [GUARDA IL CONSIGLIO COMUNALE], il quale nelle sue brevi segnalazioni da navigato lupo di mare e dotato ultimamente anche di barba da nostromo (quello del tonno per essere più precisi), si è messo a disquisire di navigazione sicura e dei pericoli inerenti l’allevamento di orate presente nel golfo di Alghero, peraltro esistente da oltre 16 anni e del quale non ha mai avuto nulla da dire sino ad oggi. Da esperto di navigazione infatti ha segnalato l’assenza di fonti “voluminose” senza conoscere il significato di ciò che stava leggendo, sicuramente la segnalazione che ha letto è a mio avviso stata scritta da altri.

Per ben due volte ha infatti pronunciato la parola "voluminose" al posto di "luminose", segno inequivocabile della sua grande preparazione marinara! Sono convinto che se queste fonti avessero avuto un volume elevato lui lo avrebbe sicuramente percepito! A quel punto nella sua esposizione il Consigliere Pirisi, convinto di navigare l’onda, ha affrontato la rotta intrapresa naufragando nell’orizzontamento, in gergo marinaro si dice che ha perso la bussola, infatti ha parlato di pericoli per la navigazione per chi viene da Sud in quanto convinto che le gabbie pericolose per chi deve approdare al porto di Alghero si trovano su tale rotta; poi discorrendo con aria seria e parlando di disgrazie ha affermato che le gabbie si trovano sulla rotta tra il porto e Capocaccia, dal che si deduce che il nostro navigato consigliere crede che Capocaccia si trovi a Sud di Alghero.

Nella sua confusione mentale, propone infine la soluzione alla sventurata posizione dell’impianto, ipotizzando lo spostamento a un miglio e mezzo verso Sud, contraddicendosi ulteriormente. Devo affermare invece che le segnalazioni luminose delle gabbie, peraltro omologate dagli organismi internazionali preposti, sono presenti e funzionanti, mentre è mal funzionante la segnalazione del consigliere Pirisi per mancanza di competenza e di conoscenza dei fatti, nonché delle regole sancite dal Codice della Navigazione che nulla ha a che vedere con il regolamento del consiglio comunale e dei suoi consiglieri, poiché la competenza in ambito marino è di carattere sovraordinato cioè statale e non comunale. Il mio consiglio onde evitare ulteriori figuracce, è quello di studiare e prendersi la patente nautica sapendo che il miglio marino non è un mangime per pesci di allevamento.
20/6/2018
Alla 19,30, in piazza dei 45, la distribuzione di gustose portate di pesce arrosto. Ad animare la serata la quindicesima edizione di “Note d´autore”
20/6/2018
Valerio Meloni è il primo firmatario di un´interrogazione che verrà discussa nella massima assise isolana sulla necessità di un intervento ad opera dell’Autorità di bacino per consentire il regolare svolgimento della attività di pesca nelle sue acque. Tra i firmatari, anche l´ex vicesindaco di Alghero Raimondo Cacciotto
© 2000-2018 Mediatica sas