Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSpettacoloConcerti › JazzAlguer ancora sold out
Red 15 febbraio 2018
Biglietti esauriti per la reunion del trio Cadmo, terzo concerto della rassegna, in programma sabato 24 febbraio, al Teatro Civico di Alghero. Il gruppo è nato proprio ad Alghero nel lontano 1973 ed è diventato tra i più interessanti nel panorama jazzistico italiano di quegli anni
JazzAlguer ancora sold out


ALGHERO - Ancora un sold out a JazzAlguer, la rassegna organizzata ad Alghero dall'associazione culturale Bayou club-events, con la direzione artistica di Paolo Fresu. Dopo i precedenti per l'evento inaugurale del 23 dicembre con il progetto “Altissima luce”, e poi per il concerto della cantante Filomena Campus con il suo quartetto il 27 gennaio, si annuncia all'insegna del tutto esaurito anche il prossimo appuntamento, in programma sabato 24 febbraio, al Teatro Civico.

Infatti, sono già terminati i biglietti gratuiti (l'ingresso è libero, ma è necessario dotarsi di biglietto per via della limitata capacità del teatro) messi a disposizione del pubblico ieri (mercoledì) per la reunion del trio Cadmo di Antonello Salis al pianoforte, Riccardo Lay al contrabbasso e Mario Paliano alla batteria. Il gruppo è nato proprio ad Alghero nel lontano 1973 ed è diventato tra i più interessanti nel panorama jazzistico italiano di quegli anni.

La prima edizione di JazzAlguer è organizzata dall'associazione culturale Bayou club-events, con il contributo del Comune di Alghero, della Fondazione di Sardegna, della Camera di commercio di Sassari, della Fondazione Alghero e di alcuni sponsor privati, con il patrocinio dell'Assessorato regionale del Turismo. Per ulteriori informazioni, si può telefonare al numero 328/8399504, inviare una e-mail all'indirizzo web jazzalguer@gmail.com, o andare sulla pagina Facebook dedicata alla rassegna.

Nella foto: i Cadmo
Commenti
20/6/2018
Torna la musica algherese in piazza, con i concerti del gruppo folk, una delle poche realtà che ancora porta avanti la vera essenza della canzone popolare locale. Da venerdì, alle 21, ogni settimana, il gruppo si esibirà in Piazza Misericordia
© 2000-2018 Mediatica sas