Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaAmbienteCultura › E´ Parma la Capitale 2020: delusione a Nuoro
A.S. 16 febbraio 2018
La decisione del Mibact premia la città ducale. In finale c´erano anche Agrigento, Bitonto, Casale Monferrato, Macerata, Merano, Nuoro, Piacenza, Reggio Emilia e Treviso. Franceschini: La decisione è stata presa all´unanimità. Delusione in Sardegna
E´ Parma la Capitale 2020: delusione a Nuoro


ROMA - Doppia delusione in Sardegna: dopo Alghero, che nel 2017 aveva sfiorato la vittoria, oggi tocca a Nuoro. Sarà Parma la capitale italiana della cultura nel 2020. La città del Correggio e Parmigianino, di Bodoni, Toscanini e Verdi, è stata scelta tra dieci candidate: Agrigento, Bitonto, Casale Monferrato, Macerata, Merano, Nuoro, Piacenza, Reggio Emilia e Treviso. Palermo è l'attuale, nel 2017 era stata Pistoia, l'anno prima Mantova.

L'annuncio della designazione è stato dato al termine dei lavori della Giuria di selezione dal Ministro dei beni e delle attività culturali e del turismo, Dario Franceschini con una cerimonia pubblica nella sede del Mibact a Roma. «Eravamo partiti con un po' di scetticismo, ma questo è diventato un appuntamento importante, che ha reso possibile tante cose, soprattutto un percorso di crescita per la città che vince. E non solo per il milione che viene consegnato ma anche per tutti i progetti che gravitano intorno. In questo caso, la giuria ha scelto all'unanimità».

Il sindaco Federico Pizzarotti poco dopo la proclamazione a Roma: «Sono più emozionato oggi delle elezioni. Mi avete lasciato senza parole» ha commentato. Parma ci aveva già provato nel 2016. Il primo cittadino ha ricordato le altre finaliste emiliane a cui Parma è legata dall'associazione Destinazione turistica Emilia e con cui i progetti continueranno.
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas