Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCulturaLingue › A Sassari e Cagliari la Festa de sa limba mama
Red 20 febbraio 2018
Domani, la Regione autonoma della Sardegna celebrerà la ricorrenza con due eventi. Il tema scelto per la giornata è “Sa trasmissione intergeneratzionale de sa limba. Iscolas e famìlias a cunfrontu”
A Sassari e Cagliari la Festa de sa limba mama


SASSARI - Domani, mercoledì 21 febbraio, la Regione autonoma della Sardegna celebrerà con due eventi, a Sassari ed a Cagliari, la Festa de sa limba mama. Il tema scelto per la giornata è “Sa trasmissione intergeneratzionale de sa limba. Iscolas e famìlias a cunfrontu”. «La Giornata internazionale della Lingua Madre – ha dichiarato l’assessore regionale della Pubblica istruzione e Cultura Giuseppe Dessena – è stata proclamata dalla Conferenza generale dell’Organizzazione delle Nazioni unite per l’educazione, la scienza e la cultura (Unesco) nel novembre del 1999».

«Dal 2000, viene celebrata per promuovere la diversità linguistica e culturale e il poliglottismo. Per ciò che concerne la Sardegna, la famiglia è il luogo dove i ragazzi conoscono e imparano la lingua sarda, mentre la scuola e l’Università hanno il compito di fornire un insegnamento formale. Occorre dunque sensibilizzare le famiglie, i luoghi dell’Istruzione e le Istituzioni affinché avvenga la trasmissione di un patrimonio così importante, come la lingua, ai giovani», ha chiosato Dessena.

A Sassari, l’appuntamento è alle 10.30, all’Università, nell'Aula Lessing del Dipartimento di Scienze umanistiche, in Via Roma 151. Con Dessena, saranno presenti, il rettore Massimo Carpinelli, il direttore del Dipartimento di Scienze umanistiche e sociali Aldo Maria Morace ed il sindaco Nicola Sanna. Gli interventi saranno a cura del professore ordinario del Dipartimento Fiorenzo Toso, dell'insegnante e direttore scientifico dell’Istituto Bellieni Michele Pinna, del ricercatore del Dipartimento Giovanni Strinna, del professore associato di linguistica e filologia italiana Mauro Maxia e l'esperta ed insegnate di lingua catalana ad Alghero Letizia Portas. Parteciperanno ai lavori gli studenti delle scuole e dell’Università di Sassari, e la loro presenza sarà certificata tramite attestato per i crediti formativi. Si esibirà il coro degli studenti “Città di Sassari”. A Cagliari, l’appuntamento è sempre alle 10.30, alla Mem, in Via Mameli 164, con una caccia al tesoro linguistica dedicata ai ragazzi delle scuole, e la proiezione di film in lingua sarda in collaborazione con lo Sportello linguistico regionale e la Cineteca sarda.
Commenti
© 2000-2018 Mediatica sas