Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariPoliticaTasse › Bonus idrico a Sassari: al via le domande
Red 22 febbraio 2018
A partire da oggi, è possibile richiedere le agevolazioni tariffarie per il servizio idrico integrato per l´anno 2016. Si tratta della concessione di agevolazioni economiche sotto forma di rimborsi tariffari alle “utenze deboli”
Bonus idrico a Sassari: al via le domande


SASSARI - A partire da oggi (giovedì), a Sassari sarà possibile richiedere le agevolazioni tariffarie per il servizio idrico integrato (bonus idrico) per l'anno 2016. Si tratta della concessione di agevolazioni economiche sotto forma di rimborsi tariffari alle “utenze deboli”, cioè i nuclei familiari che versano in condizioni socio-economiche disagiate. I moduli per partecipare ed il bando sono pubblicati sul sito internet istituzionale del Comune o possono essere richiesti all'Urp, in Corso Angioy15, o allo sportello informazioni del Settore Politiche della casa, in Via Coppino18. Per presentare la domanda, esclusivamente al protocollo generale dell'Ente, c'è tempo fino a mercoledì 21 marzo.
Commenti
18:00
Forza Italia Alghero entra nel merito del problema-Step e avverte tutti: questi accertamenti saranno dichiarati nulli in caso di opposizione del contribuente con evidente danno erariale per le casse comunali
17:07
Il caos generato dall'invio di centinaia di cartelle errate ai cittadini algheresi crea non pochi problemi in città. Contribuenti disorientati e polemiche. Protocollata la richiesta urgente di convocazione del Consiglio
13/12/2018
L´uscita di scena di Gavino Tanchis apre le porte a quello che, con tutta probabilità, sarà l´ultima staffetta della prima amministrazione Bruno. Lo fa intendere senza troppi giri di parole lo stesso sindaco di Alghero
12/12/2018 video
Questa mattina, il primo cittadino, con tutti i componenti della Giunta comunale, ha fatto chiarezza sull´esternalizzazione del servizio di accertamento, aggiornamento del censimento e riscossione coattiva
11/12/2018 video
Il caos cartelle pazze travolge l´assessorato alle Finanze, ma il quadro dipinto dall´ex delegato del Comune di Alghero è decisamente ombroso rispetto alla gestione finanziaria delle passate amministrazioni. Tanchis promuove il suo operato e attacca a testa bassa. «Dal giorno del mio insediamento ho dovuto occuparmi della gravissima situazione in cui versava la Secal con più di 68milioni di crediti al 2014, senza essere in grado di fare la riscossione coattiva». Parole di Gavino Tanchis che nel corso della conferenza stampa lancia un pesantissimo j´accuse all´indirizzo soprattutto della decennale esperienza amministrativa del Centrodestra. Il video sul Quotidiano di Alghero.
16:07
Priorità a Comuni e fasce deboli, investimenti per lo sviluppo. «Una manovra che migliora la Sardegna», sottolineano il governatore dell´Isola Francesco Pigliaru e l´assessore regionale della Programmazione Raffaele Paci
13/12/2018
Depositata all´attenzione del presidente del Consiglio comunale di Alghero la mozione urgente, da inserire nella prossima seduta, con la richiesta di annullamento di tutti gli avvisi e la risoluzione immediata del contratto con la società di Sorso
9:48
Dopo l´accoglimento dell´ordine del giorno presentato dall´onorevole Salvatore Deidda, «I Riformatori sardi esprimono grande soddisfazione per l´impegno che il Governo ha assunto nei confronti della Sardegna e dei sardi», dichiara il coordinatore regionale Pietrino Fois
11/12/2018
Anche il Partito sardo d´azione commenta la querelle Step, che tanto sta facendo discutere ad Alghero, sia in politica, sia nella vita di tutti i giorni, con i cittadini algheresi che hanno timore di ricevere la “cartella pazza” come pessimo augurio natalizio
© 2000-2018 Mediatica sas