Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziecagliariCronacaScuola › A scuola con la Guardia di finanza
Red 22 febbraio 2018
Al via la sesta edizione del progetto “Educazione alla legalità economica”. Nell’Istituto scolastico comprensivo Centro-est del Comune di Iglesias, si è tenuto nella provincia di Cagliari il primo incontro delle Fiamme gialle con gli studenti per parlare di cultura della legalità economica
A scuola con la Guardia di finanza


IGLESIAS - Nell’Istituto scolastico comprensivo Centro-est del Comune di Iglesias, si è tenuto nella provincia di Cagliari il primo incontro delle Fiamme gialle con gli studenti per parlare di cultura della legalità economica nell’ambito della sesta edizione del progetto.È un’iniziativa che trae origine da un Protocollo d’intesa tra il Comando generale della Guardia di finanza ed il Ministero dell’Istruzione, dell’università e della ricerca finalizzata a promuovere, nell’ambito dell’insegnamento “Cittadinanza e Costituzione”, un programma di attività a favore degli studenti della scuola primaria e secondaria.

L’intento è di far maturare la consapevolezza del valore della legalità economica, con particolare riferimento alla prevenzione dell’evasione fiscale e dello sperpero di risorse pubbliche, delle falsificazioni, della contraffazione, nonché dell’uso e dello spaccio di sostanze stupefacenti. Di concerto con il Dicastero, è stato così sviluppato il progetto “Educazione alla legalità economica” che, anche per l’anno scolastico 2017/2018, prevede l’organizzazione, a livello nazionale, di incontri nelle scuole.

Gli incontri sono orientati a creare e diffondere il concetto di “sicurezza economica e finanziaria”; affermare il messaggio della “convenienza” della legalità economico-finanziaria; stimolare nei giovani una maggiore consapevolezza del delicato ruolo rivestito dal Corpo, quale organo di polizia vicino a tutti i cittadini, di cui tutela il bene fondamentale delle libertà economiche. All’iniziativa è abbinato un concorso denominato “Insieme per la legalità” che ha lo scopo di sensibilizzare i giovani, tramite il coinvolgimento delle scuole, sul valore civile ed educativo della legalità economica, nonché in merito alle attività svolte dal Corpo in tali settori, favorendo la loro espressione libera, creativa e spontanea sulla tematica.
Commenti
20:00
Scontro a distanza con l´ex assessora Lampis. I lavori extra eseguiti a settembre presso l´ex ostello di Fertilia hanno fatto slittare alcuni interventi nelle scuole elementari, così il sindaco di Alghero si scusa pubblicamente sui social
18:00
Al contrario di quanto promesso ed assicurato, il Dirigente in questione non ha inoltrato alcuna richiesta di deroga e nemmeno di costituzione di una classe articolata, come avvenuto in altre città, per ultimo a Guspini, dove in una situazione analoga non sono stati chiusi i Corsi
16:00
Gli auguri del primo cittadino Mario Bruno rivolti agli studenti ed al mondo scolastico locale. Progetti di riqualificazione per tutte le scuole, manutenzione in tutti i plessi: il calendario degli sfalci è online dal 30 agosto
21:03
Per la prima campanella dell´anno scolastico 2018/2019, l´assessore regionale della Cultura e della Pubblica istruzione ha scelto di portare un saluto e di andare in visita nelle scuole dell´interno: Sorgono, Aritzo e Gadoni
17/9/2018
Questa mattina, il sindaco di Sassari e l’assessore comunale alle Politiche educative, infanzia, giovani e sport Alba Canu hanno portato il saluto dell’Amministrazione per il nuovo anno scolastico nella scuola primaria di Via Cilea
© 2000-2018 Mediatica sas