Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizienuoroCronacaCronaca › Truffano anziana: due denunciati a Nuoro
Red 23 febbraio 2018
Individuati dalla Polizia di Stato due catanesi, già noti alle Forze dell´ordine, responsabili di una truffa perpetrata ai danni di una persona anziana negli ultimi mesi con la tecnica dello “specchietto”
Truffano anziana: due denunciati a Nuoro


NUORO - Individuati dalla Polizia di Stato i responsabili di una truffa perpetrata ai danni di una persona anziana negli ultimi mesi con la tecnica dello “specchietto”. Si tratta di due catanesi, già noti alle Forze dell’ordine, e per questo sospettati di essere gli autori di altre truffe compiute con le stesse modalità a Nuoro ed in Sardegna.

Le modalità del raggiro sono le seguenti. I due malviventi, approfittando del traffico cittadino, più intenso nelle ore di punta, con la loro autovettura affiancano l’auto della vittima prescelta, simulando un sinistro stradale, in particolare, il danneggiamento del loro specchietto retrovisore, in realtà rotto in precedenza per inscenare il finto sinistro. Nel caso specifico, i due avevano seguito la vittima costringendola a fermarsi, per poi aggredirla verbalmente accusandola di aver provocato il danneggiamento del loro specchietto. Da qui, la richiesta del pagamento di una somma di denaro pari a circa 600euro a titolo di risarcimento del danno subito.

Spaventata dalla situazione, la vittima inizialmente ha provveduto a pagare la somma di 200euro, ma assalita con il tempo dal dubbio dell’illegittimità della richiesta, ha contattato la Polizia per avere soccorso. Da qui, le immediate indagini dei poliziotti della Squadra Mobile della Questura di Nuoro che, dalla visione di alcune immagini dei sistemi di video sorveglianza presenti nella zona, sono riusciti ad individuare gli autori della truffa e della violenza privata, identificandoli in due fratelli, rispettivamente di venticinque e trenutno anni, entrambi residenti in provincia di Catania e di fatto senza fissa dimora.
7:22
Le Fiamme gialle della Tenenza di Iglesias hanno concluso un controllo nei confronti di una coppia, che hanno indebitamente percepito sussidi da parte del Comune di residenza per complessivi 2.068,46euro
17:13
Nell’ambito dell’azione di contrasto al sommerso da lavoro, le Fiamme gialle della Tenenza di Muravera hanno individuato una società, con sede nella zona del Sarrabus ed operante nel settore della ristorazione, che ha impiegato undci lavoratori privi di qualsiasi copertura contrattuale
22/3/2019
“Ali K”, unità di 3658tonnellate di stazza lorda e battente bandiera moldava, proveniva dall’Algeria ed era diretta a Marina di Carrara, adibita al trasporto di marmo, presentava delle deficienze nell’ambito della sicurezza della navigazione
21/3/2019
Vasta operazione anticontraffazione da parte del Comando provinciale della Guardia di finanza di Sassari. Nel periodo di Carnevale, i Baschi verdi del Gruppo di Olbia hanno sequestrato oltre 26mila costumi e decorazioni
© 2000-2019 Mediatica sas