Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesardegnaPoliticaRegione › Il Presidente Mattarella in Consiglio regionale
Red 25 febbraio 2018
Domani mattina, è in programma nell´Aula della massima assise isolana, la seduta solenne alla presenza del Presidente della Repubblica, in occasione del 70esimo anniversario dello Statuto sardo
Il Presidente Mattarella in Consiglio regionale


CAGLIARI - Seduta solenne domani, lunedì 26 febbraio, alle 11 in Consiglio regionale, alla presenza del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione del 70esimo anniversario dello Statuto sardo. Il corteo presidenziale arriverà in Consiglio regionale in Via Roma alle 10.40. Sarà accolto dal presidente del Consiglio regionale Gianfranco Ganau, dal presidente della Regione autonoma della Sardegna Francesco Pigliaru e dal sindaco di Cagliari Massimo Zedda.

Dopo una breve visita alla mostra “Cronache dell’Autonomia” al piano terra del Palazzo, il Capo dello Stato incontrerà, in presidenza, gli ex presidenti del Consiglio regionale e gli ex presidenti della Regione. Saranno quindi presenti gli ex presidenti Felice Contu, Salvatorangelo Mereu, Giacomo Spissu, Francesco Rais, Angelo Rojch, Mario Floris, Antonello Cabras, Federico Palomba, Renato Soru, Ugo Cappellacci.

Mattarella si trasferirà poi nell’aula consiliare. Il coro degli alunni della scuola primaria e secondaria dell’istituto comprensivo “E.Puxeddu” di Villasor eseguirà l’Inno di Italia. La seduta solenne si aprirà con l’intervento di Ganau. Seguirà l’intervento di Pigliaru. Chiusa la seduta, sarà eseguito da parte del Coro Nugoro Amada di Nuoro il brano “Su patriotu sardu a sos feudatarios (Procurade ‘e moderare).

Nella foto: il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella
Commenti
17/9/2018
Progetti europei su Gnl e trasporti marittimi. «Metano fonte irrinunciabile per la Sardegna», ha dichiarato l´assessore regionale dell´Industria, presente in Corsica per un evento Interreg
17/9/2018
Si è tenuta nella sede della Provincia di Nuoro un incontro con l´assessore regionale degli Affari generali Filippo Spanu, che ha assicurato: «dopo lo stop del Governo alle risorse per le Periferie, massimo impegno per scongiurare questa sciagurata decisione»
© 2000-2018 Mediatica sas