Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaUrbanisticaPai, ricorso confermato: conferenza
A.S. 27 febbraio 2018
Maurizio Pirisi, Nunzio Camerada, Michele Pais, Monica Pulina e Maria Grazia Salaris chiamano la stampa per presentare il ricorso sulle procedure di convocazione del Consiglio comunale in occasione dell´approvazione della delibera sul Piano di Assetto idrogeologico di Alghero
Pai, ricorso confermato: conferenza


ALGHERO - Ricorso confermato. Dopo aver preavvisato il Comune di Alghero inoltrando per conoscenza agli uffici interessati l'atto di diffida, Maurizio Pirisi, Nunzio Camerada, Michele Pais, Monica Pulina e Maria Grazia Salaris chiamano la stampa per presentare il ricorso sulle procedure di convocazione del Consiglio comunale in occasione dell'approvazione della delibera sul Piano di Assetto idrogeologico [LEGGI].

L'intenzione è quella di rivolgersi al Tribunale Amministrativo Regionale della Sardegna, sez. di Cagliari, per chiedere l'annullamento, previa sospensione, della delibera di Consiglio con cui l'11 dicembre 2017 l'aula ha preso atto del Pai. Non importa se la città attenda da oltre un ventennio lo sblocco dell'attività di pianificazione, ancorata al vecchio e superato Prg del 1984. E neppur il fatto che il Pai sia atto propedeutico a qualsiasi piano urbanistico.

I cinque consiglieri di opposizione, nel lungo e articolato ricorso che presenteranno pubblicamente giovedì 1 marzo (ore 10,30) nella sala rossa del Municipio di via Columbano, contestano «sostanziali e formali vizi nelle convocazioni del Consiglio comunale» e nel «deposito degli atti relativi al piano». In particolare secondo Pais e colleghi si sarebbe violato l'art.26 dello Statuto del Consiglio comunale in ordine alle convocazioni delle sedute e all'ordine del giorno delle stesse.
Commenti
18:18
Domani mattina, il sindaco di Sassari Nicola Sanna parteciperà alla tavola rotonda sul progetto. L´incontro si focalizzerà sugli obiettivi e le strategie del progetto, per la tutela, alla valorizzazione ed alla rivitalizzazione del complesso minerario
© 2000-2018 Mediatica sas