Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCronacaCronaca › Safety car 2: operazione ad alto impatto nel Sassarese
Red 1 marzo 2018
L’operazione della Polizia, coordinata dal Servizio Controllo del territorio della Direzione centrale anticrimine, si è sviluppata in varie giornate consecutive in molte Questure d’Italia. Nella provincia, soddisfacente il bilancio dell’operazione, che ha visto l’impiego delle pattuglie della Sezione Volanti della Questura di Sassari e dei Commissariati di Olbia, Alghero, del Reparto Prevenzione crimine Sardegna e della Polizia Stradale
Safety car 2: operazione ad alto impatto nel Sassarese


ALGHERO - L’operazione della Polizia “Safety car 2”, coordinata dal Servizio Controllo del territorio della Direzione centrale anticrimine, si è sviluppata in varie giornate consecutive in molte Questure d’Italia. Particolarmente utile l’impiego del “Sistema Mercurio”, un dispositivo di rilevazione automatica di targhe collegato con un data base, che ha consentito di controllare in tempo reale targhe di veicoli in transito o parcheggiati.

Nella provincia di Sassari è stato soddisfacente il bilancio dell’operazione, che ha visto l’impiego delle pattuglie della Sezione Volanti della Questura di Sassari e dei Commissariati di Olbia, Alghero, del Reparto Prevenzione Crimine Sardegna e della Polizia Stradale, impegnate verso uno stesso obiettivo: porre in essere una più incisiva azione sinergica di contrasto al fenomeno dei furti e rapine in danno di autoveicoli, motoveicoli ed autocarri. Sono stati verificati 2392 veicoli, di cui dieci sono stati sottoposti a sequestro amministrativo, un motoveicolo oggetto di furto è stato recuperato. Sono state controllate 685 persone ed elevate 124 contravvenzioni al Codice della strada per mancato uso di cinture di sicurezza, mancata revisione, assenza di assicurazione e mancanza di documenti al seguito.

L’obiettivo dell’operazione è quello di attuare mirati ed incisivi controlli nelle aree e nei luoghi dove il fenomeno di furti è maggiormente diffuso e nelle località dove possono essere depositate o parcheggiati i mezzi provento di furto o rapina. Anche nelle prossime settimane, la Polizia di Stato continuerà i servizi di controllo del territorio finalizzati a garantire la sicurezza stradale e tutte le attività connesse.
18:45
Avrebbe puntato le coste spagnole senza riuscire ad arrivarci. Mercoledì scorso l'algherese aveva acceso i motori di un motoscafo da dodici metri e da allora aveva fatto perdere le sue tracce. Si attende la conferma dalle autorità sulle dinamiche dell´avventura
17/9/2018
A distanza ormai di sei giorni dall´allarme, si teme il peggio anche per l’autore del furto. Nonostante le ricerche effettuate via mare e con l’ausilio dei mezzi aerei, del “Razim”, il Gobbi 38 Sport con tre motori entrobordo non c’è più traccia
18:28
Nell’ambito dell’azione a tutela delle entrate ed a contrasto dell’evasione fiscale, le Fiamme gialle del Comando provinciale di Cagliari hanno concluso due interventi ispettivi nei confronti di altrettanti realtà commerciali del capoluogo, operanti una nel settore dei trasporti, l’altra nel settore del commercio all’ingrosso di abbigliamento
14:11
Due operazioni di ricerca e soccorso sono state portate a termine durante la notte dalla Guardia Costiera di Porto Torres, che ha tratto in salvo in totale 6 diportisti di nazionalità italiana
17/9/2018
I Carabinieri della locale Stazione, al termine delle indagini, hanno deferito in stato di libertà all’Autorità giudiziaria competente un 60enne della provincia di Pescara
17/9/2018
Nell’ambito dei controlli svolti presso il porto di Isola Bianca, i Baschi verdi della Guardia di finanza del locale Gruppo hanno controllato un furgone con targa straniera che si accingeva a lasciare lo scalo portuale dopo essere sbarcato da una motonave proveniente da Livorno. Segnalato un romeno
17/9/2018
I Carabinieri della Compagnia di Siniscola, dopo numerosi controlli lungo le arterie principali del territorio della Baronia, finalizzati a scongiurare le condotte di guida distratte, hanno fermato circa 120 autovetture e controllato 260 persone
© 2000-2018 Mediatica sas