Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCulturaSanità › Malattie rare, a Sassari una giornata di studi
Red 2 marzo 2018
Domani, nell´aula magna della Facoltà di Medicina e Chirurgia, si parlerà di miastenia gravis e distrofia muscolare di Duchenne
Malattie rare, a Sassari una giornata di studi


SASSARI - Le patologie neuro-muscolari, la miastenia gravis e la distrofia muscolare di Duchenne saranno i temi al centro della giornata di studi organizzata per domani, sabato 3 marzo, dall'unità operativa di Genetica dell'Aou di Sassari e dal Dipartimento di Scienze biomediche. L'evento, che si svolgerà nell'Aula magna della Facoltà di Medicina dell'Università degli studi di Sassari, , si inserisce all'interno degli appuntamenti in programma per la giornata mondiale delle malattie rare, arrivata quest'anno all'11esima edizione. In Italia, la giornata delle “Malattie rare” è coordinata da Uniamo-Federazione italiana malattie rare onlus e da Eurordis. Il tema, quest’anno, come lo scorso, è “La ricerca”, che ha un ruolo fondamentale nel fornire ai pazienti le risposte e le soluzioni a loro necessarie.

Quattro le sessioni che vedranno impegnati specialisti sardi e da oltre Tirreno. Alle 9.30, dopo i saluti delle autorità, sarà il direttore dell'Unità operativa di Genetica Andrea Montella ad introdurre la giornata. Spazio alle due sessioni mattutine: la prima, dedicata alla “miastenia gravis”, durante la quale si parlerà di inquadramento diagnostico, presa in carico e follow up del paziente. La seconda sessione, invece, si focalizzerà sulla distrofia muscolare di Duchenne. A chiudere la mattina, sarà la tavola rotonda sulle due malattie ed il ruolo della famiglia. Le due sessioni pomeridiane, infine, si concentreranno sulle terapie utilizzate oggi per la cura della miastenia gravis e della distrofia muscolare di Duchenne, quindi sulle terapie del domani si parlerà di caspasi e di remodelling genetico.

Chiuderà la giornata la tavola rotonda sull'importanza della postura seduta nei pazienti con patologie neuromuscolari. L'evento è accreditato Ecm per 4,2crediti formativi. L'iscrizione potrà essere effettuata esclusivamente on-line, tramite compilazione di un form sul sito internet di Acrosscongressi, nella sessione “Eventi in corso”, entrando nell’evento di riferimento.
Commenti
21:33
Sono stati complessivamente tre gli interventi sanitari d´urgenza effettuati oggi dai velivoli dell´Aeronautica militare sulle tratte Alghero-Torino, Alghero-Ciampino e Cagliari-Venezia
17:32
Il sindaco di Alghero Mario Bruno, vista la nota del Dipartimento di Prevenzione-Servizio igiene degli alimenti e della nutrizione dell´Asl di Sassari, che ha comunicato il rientro dei valori entro i limiti di legge, ha revocato l´ordinanza sindacali firmata il 14 giugno
16:08
Le nuove apparecchiature, di ultima generazione, saranno installate negli ospedali Binaghi di Cagliari, Cto di Iglesias, San Martino di Oristano e Segni di Ozieri
20/6/2018
L’Assl Sassari ha potenziato l’attività specialistica ambulatoriale nei due istituti penitenziari, per un totale di quaranta ore settimanali. Le branche coinvolte sono odontoiatria, cardiologia, ortopedia, ecografia, oculistica, neurologia e tossicologia
21/6/2018
«Positivo incontro degli assessori con la ministra Grillo. Presto il confronto sulla Sardegna», ha dichiarato l´assessore regionale della Sanità, al termine della riunione della Commissione Salute della Conferenza delle Regioni
20/6/2018
Prosegue l´attività dell´Unità di progetto per l´eradicazione della peste suina africana: abbattuti 110 maiali al pascolo brado illegale, di ignota proprietà e non registrati. Sequestrato un macello clandestino
© 2000-2018 Mediatica sas