Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaEnogastronomia › Olio: ancora un premio per Alghero
Red 2 marzo 2018
L´olio extravergine di oliva San Giuliano Monocultivar Bosana della Domenico Manca è stato premiato tra i migliori extravergini del mondo al concorso Monocultivar Olive oil 2018 con una medaglia d’oro e la votazione di 9/10
Olio: ancora un premio per Alghero


ALGHERO - L'olio extravergine di oliva San Giuliano Monocultivar Bosana della Domenico Manca è stato premiato tra i migliori extravergini del mondo al concorso Monocultivar Olive oil 2018 con una medaglia d’oro e la votazione di 9/10. Il concorso internazionale (il cui panel era composto da assaggiatori provenienti da diversi Paesi del mondo) ha l’obiettivo di promuovere la cultura e l’impiego dell’olio extravergine prodotto una sola varietà (o cultivar) di olive

Questo, secondo l’esperto oleologo Gino Celletti, banditore della selezione e capo Panel, è l’Olio perfetto, ovvero il risultato di delicati procedimenti che permettono di ottenere un extravergine ricco, dai profumi e sapori autentici e caratteristici della varietà di oliva utilizzata. La Bosana, nel caso della San Giuliano, è la cultivar tipica del nord ovest della Sardegna e l’attribuzione di un premio di tale spessore non fa che rimarcare l’importanza del profondo legame tra l’Azienda ed il suo territorio.

Questo ulteriore riconoscimento arriva a breve distanza dall’assegnazione del Premio Olio officina-Cultura dell’olio 2018, della medaglia d’argento al concorso internazionale Biol novello dedicato agli oli biologici dell’ultima campagna olearia 2017/2018, l’inserimento nella guida ai cento Migliori extravergini del mondo EvoOleum ed il premio Italian food awards Usa 2017, organizzato dalla Specialty food association a New York, per citare solo i più prestigiosi di una lunga serie di premi che gratificano e confermano l’impegno, la dedizione e la passione profusi quotidianamente dalla famiglia Manca nel portare alto il nome e l’immagine della propria terra, valorizzandone le produzioni nella ricerca dell’eccellenza degli extravergini San Giuliano.
Commenti
17/9/2018
All’ultima edizione del “Decanter Asia wine awards”, la più grande competizione enologica del continente asiatico, la cantina di Calasetta ha ottenuto due riconoscimenti prestigiosissimi: la medaglia d’argento per il Carignano “Piede Franco 2016” e quella di bronzo per il Vermentino “Cala di Seta 2017”
© 2000-2018 Mediatica sas