Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresAmbienteViabilità › Porto Torres, emergenza strade
Mariangela Pala 6 marzo 2018
Piene di buche di svariate dimensioni, l’acqua di questi giorni ha aperto nuove e vecchie voragini. L’asfalto si è ulteriormente sgretolato in numerosi punti della città
Porto Torres, emergenza strade


PORTO TORRES - Sicuramente godono di una grande fama, quella di presentarsi dissestate e pericolose. Così la situazione complessiva delle strade a Porto Torres appare disastrosa da tempo con la tendenza a peggiorare non appena comincia a piovere. Piene di buche di svariate dimensioni, l’acqua di questi giorni ha aperto nuove e vecchie voragini. L’asfalto si è ulteriormente sgretolato in numerosi punti della città.

Gli automobilisti sono quindi costretti a fare lo slalom tra buche, birilli e transenne sistemate dal Comune. La mappa delle strade in stile gruviera è particolarmente vasta. Si va dalla zona di via La Marmora, strada al limite della impraticabilità che incrocia via Galilei alla via Mare, fino a via Sassari, da Largo Sabelli al rione di San Gavino. Fossi e strade dissestate anche nella rete di vie e vialoni della zona industriale. Nelle vie del centro storico alcune strade sembrano siano state colpite da un meteorite.

La storia è vecchia. Ma ora la situazione è peggiorata ancora. Stesso discorso poco più in alto, nella parte alta della città dove sorgono i quartieri del Villaggio Verde e Satellite tra le case popolari. Gli abitanti hanno più volte segnalato il problema al Comune, ma ancora nessun intervento. Il solchi sono ancora lì al loro posto. La situazione non migliora neanche nella zona industriale, sia nelle vie interne che nei pressi della rotatoria che conduce alla via Pigafetta. Qui spunta una profonda voragine che rappresenta anche un serio pericolo per gli automobilisti.
12:28
Chiusi al traffico 4 chilometri all´ingresso di Sassari sulla Strada Statale 291. L’intervento rientra nel piano Anas denominato "bastabuche" che, in Sardegna, prevede un investimento complessivo pari a 71 milioni di euro
9:33
Le frequenti piogge che hanno caratterizzato l´inverno nel nostro territorio hanno aggravato la condizione in cui versano le strade del Comune di Porto Torres
17/9/2018
Da oggi a lunedì 8 ottobre compreso, è previsto il divieto di transito e fermata per tutti i veicoli in Piazza Sant´Antonio, davanti all´ex hotel Turritania. Infatti, nell´area sarà installato il tendone di Circo Paniko, nell´ambito della 21esima edizione di “Girovagando”
© 2000-2018 Mediatica sas