Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariCulturaUniversità › Cooperazione internazionale: l´Uniss in Vietnam
Red 7 marzo 2018
Il Master in Medical biotechnology verso l´Erasmus mundus. Oggi e domani, una delegazione del progetto “Carlo Urbani” visita l´Ateneo sassarese
Cooperazione internazionale: l´Uniss in Vietnam


SASSARI - Il Master internazionale in “Medical biotechnology”, che il Dipartimento di Scienze biomediche dell'Università degli studi di Sassari realizza in Vietnam dal 2013 assieme alla Hué University of Medicine and Pharmacy, amplia le proprie prospettive e sogna ancora più in grande. Dopo aver formato ventisei specialisti in cinque anni di attività, con altri trentadue studenti in via di formazione, i due atenei accolgono nella partnership la Queensland University of Technology di Brisbane (Australia) e si preparano a costruire un “Joint Master degree” nell'ambito dell'Erasmus mundus. Un passaggio importante, non solo per assicurare ancora lunga vita e sostenibilità finanziaria al percorso didattico, ma anche per poter contare su uno staff internazionale di docenti e ricercatori sempre più composito ed interdisciplinare.

Il Master in “Medical biotechnology” rientra in un progetto di cooperazione internazionale longevo ed ambizioso, che ha consentito la realizzazione di laboratori per la sorveglianza epidemiologica delle infezioni respiratorie allo stato dell’arte e di un reparto di terapia intensiva. Inoltre, prevede nei prossimi mesi l'avvio dei lavori per la costruzione, sempre a Hue, dell'Institute for Biomedical research e del nuovo Ospedale universitario. Il Progetto di cooperazione, che vede l’Università di Sassari come capofila, è intitolato a Carlo Urbani, medico infettivologo italiano che per primo individuò la Sars ad Hanoi, in Vietnam, nel 2003, e che di Sars morì.

In questi giorni, una delegazione vietnamita è in Italia proprio nel quadro del progetto di Cooperazione di cui si stanno discutendo i futuri sviluppi. La delegazione sarà composta dal prorettore della Hué University of Medicine and Pharmacy Vo Tam, dal vicedirettore dell’Ospedale universitario di Hue, dal direttore del Dipartimento di Farmacologia, dal delegato per la didattica, dal vicedirettore dell’Institute for Biomedicine, dal direttore del sistema bibliotecario e dal direttore dei Servizi Amministrativi. La visita avrà una prima tappa a Milano, per poi proseguire oggi e domani, giovedì 8 marzo, all'Università di Sassari. La delegazione visiterà le strutture sanitarie ed i centri di ricerca e formazione dell’Ateneo, oltre al Centro di Porto Conte ricerche, a Tramariglio.

Nato da un'idea di Piero Cappuccinelli, professore emerito di Microbiologia dell'Università di Sassari ed accademico dei Lincei, il Master oggi è diretto da Daniele Dessì, intervistato recentemente dalla tv nazionale vietnamita. Il Master in Medical biotechnology, che insieme al Dottorato di ricerca in “Life sciences and biotehcnology” forma i docenti e ricercatori vietnamiti del domani, è considerato un esempio virtuoso che suscita l'attenzione del Governo, deciso ad innalzare il livello qualitativo dell'istruzione superiore e universitaria nel Paese.
Commenti
7/12/2018
La Presidenza dell´Università delle tre età di Alghero ha organizzato due conferenze anche per la prossima settimana. L´appuntamento è per martedì e giovedì, sempre alle 16.30, nel salone dell´ex Seminario di Via Sassari 179
© 2000-2018 Mediatica sas