Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAmbiente › Ambiente: nuovi fondi dalla Regione
Red 7 marzo 2018
Dalla Giunta regionale, 400mila euro per la fauna in difficoltà. «A Nuoro il nuovo centro di recupero», annuncia l´assessore regionale della Difesa dell´Ambiente Donatella Spano. Anche l´Amp Capo Caccia-Isola Piana tra le aree beneficiate
Ambiente: nuovi fondi dalla Regione


ALGHERO - Sono state confermate anche per il 2018 somme per 400mila euro destinate alle attività di soccorso, recupero della fauna selvatica ferita o in difficoltà. Lo ha deciso ieri (martedì), la Giunta regionale, su proposta dell’assessore della Difesa dell’Ambiente Donatella Spano.

«La novità di quest’anno è che stiamo trasferendo risorse anche alla Provincia di Nuoro - sottolinea Spano - L’Amministrazione provinciale ha infatti espresso l'intenzione di attivare, in accordo con Forestas, un nuovo centro di recupero che potrebbe essere realizzato a Oliena, in località Gollei, dove già esistono delle strutture adeguate».

Lo stanziamento per soccorso della fauna terrestre alle Province è pari a 240mila euro, mentre i restanti 160mila euro vengono ripartiti per la conservazione della fauna marina fra i soggetti della Rete regionale formata dalle cinque Aree marine protette Isola dell'Asinara, Capo Caccia-Isola Piana, Capo Carbonara, Tavolara-Punta Coda Cavallo, Penisola del Sinis-Isola di Mal di Ventre e dal Comune di Pula.
Commenti
12/12/2018
Prosegue l´iter che da gennaio 2019 porterà alla bonifica dei siti di stoccaggio temporaneo realizzati dal 2007 ad Alghero, ad iniziare proprio da quello ubicato a San Giovanni
12/12/2018
Questa mattina la Commissione Ambiente presieduta dal consigliere Andrea Falchi ha esaminato l’atto con cui sarà affidata la gestione del cantiere alla società in house Multiservizi Porto Torres
13/12/2018
Gli studenti delle scuole elementari e medie di Stintino sono stati i veri protagonisti della giornata di educazione ambientale “Say no to plastic pollution”, organizzata al Mut dal Comune di Stintino in collaborazione con il Parco nazionale dell´Asinara
© 2000-2018 Mediatica sas