Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroPoliticaAgricoltura › Surigheddu, gli avvocati brindano. «Riconoscimento agli allevatori»
S.O. 8 marzo 2018 video
Soddisfazione per gli avvocati Danilo Mattana e Alberto Sechi: l´auspicio è che si possano definire i contenziosi in essere anche perché il prossimo 15 marzo si terrà in Corte di Cassazione l´udienza sulla legittimità del sequestro
Surigheddu, gli avvocati brindano
«Riconoscimento agli allevatori»


ALGHERO - «E' la riprova che quando la pubblica amministrazione ed i cittadini collaborano, civilmente e senza riserve mentali, il risultati si ottengono». Soddisfazione per gli avvocati Danilo Mattana (nel video) e Alberto Sechi che accolgono positivamente la scelta della Regione di procedere con l'affitto dei terreni occupati da oltre trent'anni nelle aziende agricole di Surigheddu e Mamuntanas [LEGGI].

«Attendiamo i dettagli, in particolare i prezzi, ma siamo sicuri che anche in questo caso si potrà trovare un punto di vista comune» sottolineano i due legali algheresi. «E' il dovuto riconoscimento all'opera degli allevatori che in tutti questi anni hanno mantenuto i terreni in condizioni di produttività».

Lo storico accordo tra Regione e allevatori apre le porte al rilancio definitivo del comprensorio, uno dei territori più fertili della Sardegna. Il compendio di Surigheddu e Mamuntanas ha un’estensione complessiva di circa 1.200ettari. Le aziende vennero acquisite nel 1986 dall’Ersat ed inserite nei beni del patrimonio indisponibile della Regione (il cosiddetto “Monte Pascoli”). All'indomani dell'accordo, l'auspicio è che, in questo modo, si possano definire i contenziosi in essere anche perché il prossimo 15 marzo si terrà in Corte di Cassazione l'udienza sulla legittimità del sequestro.

22:16
Gli assessori regionali al Personale ed all’Agricoltura Filippo Spanu e Pier Luigi Caria hanno inviato ai Ministeri dell’Economia, della Pubblica amministrazione, delle Politiche agricole e degli Affari regionali la relazione tecnica con una specifica proposta per trovare una soluzione alla vicenda dei lavoratori dell’Associazione regionale allevatori
© 2000-2018 Mediatica sas