Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieoristanoPoliticaSocietà › Migranti: Spanu ad Oristano
Red 22 marzo 2018
Nuovo appuntamento con “La Regione incontra le scuole”. Domani mattina, l´assessore regionale degli Affari generali si confronterà con gli studenti del Liceo Benedetto Croce
Migranti: Spanu ad Oristano


ORISTANO - Sul tema “Migranti, inclusione e integrazione” è incentrato l’incontro organizzato dalla Regione autonoma della Sardegna domani, venerdì 23 marzo, con inizio alle 11, al Liceo “Benedetto Croce”, in Via Gabriele D'Annunzio 4, ad Oristano. Il momento di confronto ed approfondimento rientra nell’iniziativa “La Regione incontra le scuole”, giunta all’ottavo appuntamento.

Interverranno gli studenti ed i docenti delle classi terze, quarte e quinte, l’assessore regionale degli Affari generali Filippo Spanu, il sindaco di Oristano Andrea Lutzu, il dirigente scolastico Salvatore Maresca, il mediatore culturale Abdou Ndaye ed i responsabili del Centro di accoglienza di Cabras (in località Is Pontigheddus), con alcuni giovani richiedenti asilo che vivono nella struttura. Verranno approfonditi, con diversi contributi e punti di vista, i temi dell’accoglienza dei richiedenti asilo e dei progetti finalizzati all'inclusione ed all'integrazione.

Gli studenti dovranno preparare un video sui contenuti del dibattito, che sarà poi inserito nel sito internet istituzionale della Regione. Nei mesi scorsi, la Regione ha incontrato gli studenti delle scuole superiori di Quartu Sant'Elena, Iglesias, Macomer, Sassari, Nuoro, Tortolì e Cagliari.

Nella foto: l'assessore regionale Filippo Spanu
Commenti
20:13
Il laboratorio di Cinema promosso dall’Assessorato alle Politiche Sociali di Sassari, nell’ambito dei progetti Agorà e realizzato dalla Cinemascetti nel Centro di Aggregazione di via Baldedda, apre le iscrizioni a un nuovo corso gratuito
19/5/2018
È la signora Gavina Barabino che nel giorno del suo compleanno è stata festeggiata dai familiari nella casa di via Sassari. A circondarla d´affetto le figlie e i tanti nipoti, ben 12, accompagnati da un piccolo esercito di pronipoti, 10, con l´ultima nata il 7 maggio scorso
19/5/2018
Prof. Antonio Marchesi, presidente della Sezione Italiana di Amnesty International e docente di diritto internazionale nell´Università di Teramo, su immigrazione via mare e principio di non refoulement
© 2000-2018 Mediatica sas