Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroTurismoAeroporto › Continuità territoriale: +72% nelle feste
Red 2 aprile 2018
«L’incremento di posti sulle rotte aeree in continuità territoriale gestite dalla compagnia Alitalia nel periodo pasquale ha raggiunto il 72percento rispetto alla disponibilità prevista dal decreto». Lo ha dichiarato oggi l’assessore regionale dei Trasporti Carlo Careddu
Continuità territoriale: +72% nelle feste


ALGHERO - «L’incremento di posti sulle rotte aeree in continuità territoriale gestite dalla compagnia Alitalia nel periodo pasquale ha raggiunto il 72percento rispetto alla disponibilità prevista dal decreto». Lo ha dichiarato oggi (lunedì) l’assessore regionale dei Trasporti Carlo Careddu. «Stiamo monitorando ora per ora l’andamento del controesodo sui collegamenti sottoposti a oneri di servizio – aggiunge Careddu – tenendo un canale di comunicazione costantemente aperto con le compagnie».

Sulla base di un check effettuato tra le 11.30 e le 12.30 di oggi, per esempio, risultava possibile partire in giornata a Roma da Cagliari alle 12, alle 12.50 ed alle 14.35, e per Milano alle 14, alle 15.25 ed alle 19.45. Inoltre, c’è ancora disponibilità sul volo delle delle 6.20 di domani, martedì 3 aprile, per Fiumicino e delle 14.05 per Linate lo stesso giorno, sempre dall’aeroporto di Elmas. Sempre al momento del controllo, da Alghero si poteva partire per Milano oggi, alle 13.50 alle 19.20 ed alle 19.30, alle 6.50 ed alle 11.30 domani. «Questi dati dimostrano che, nonostante il notevolissimo aumento della domanda registrato durante il ponte pasquale, grazie ai continui interventi coordinati dalla Regione in accordo con i vettori, si riesce comunque a poter prenotare anche last minute a tariffa agevolata, operazione oggi complicata in tutta Italia, per qualunque tratta e a qualunque prezzo».

Gli aumenti di capacità sulla rotta Alghero-Linate-Alghero hanno superato il 176percento con un totale di 7770 posti in vendita dal 27 marzo al 4 aprile rispetto ai 2812 minimi previsti. Oggi, su questo collegamento, è previsto un incremento medio del 321percento con 1590 poltrone totali in vendita rispetto alle 378 previste dal decreto. Domani, 3 aprile, sulla stessa rotta, l’incremento raggiunge invece il 215percento ed il 4 aprile il 144percento. Sulla Cagliari-Fiumicino-Cagliari, i posti in vendita nello stesso periodo sono 24694, ovvero il 36percento in più rispetto ai 18220 previsti. Sulla Cagliari-Linate-Cagliari, infine, i posti a disposizione dei viaggiatori sono 20410 corrispondenti ad un incremento pari al 108percento. Il totale dei posti immessi da Alitalia sulle tre rotte da Cagliari per Linate e Fiumicino e da Alghero per Milano ha raggiunto quasi 53mila unità, ovvero 22mila in più rispetto alle 30824 poltrone previste per decreto.
Commenti
12/10/2018
La Sogaer ha annunciato la stagione invernale 2018-2019: sarà l´inverno più ricco di sempre per il Mario Mameli, che già nel 2017 ha superato lo storico traguardo dei 4milioni di passeggeri
© 2000-2018 Mediatica sas