Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziesassariEconomiaCommercio › Il nord Sardegna punta sull’economia del mare
Red 3 aprile 2018
Domani mattina, la sede sassarese della Promocamera ospiterà la conferenza stampa di presentazione dei “Voucher per le imprese sarde dell’economia blu” e del Rapporto regionale sui dati socio-economici della Sardegna sulle attività portuali
Il nord Sardegna punta sull’economia del mare


SASSARI - Domani, mercoledì 4 aprile, alle 10.30, nella sede della Promocamera, in Via Predda Niedda 18, a Sassari, é in programma la conferenza stampa di presentazione dei “Voucher per le imprese sarde dell’economia blu” e del Rapporto regionale sui dati socio-economici della Sardegna sulle attività portuali. Attività che conferiscono particolare risalto alle sfide ed opportunità identificate dai Gruppi di lavoro costituiti nell’ambito del Progetto comunitario BlueConnect.

Negli ultimi anni, si è consolidata l’importanza strategica dei porti in termini di indotto, sostenibilità ambientale ed innovazione, generando alcune importanti sfide in ambiti di cooperazione territoriale per porre in atto strategie di crescita occupazionale e sviluppo sostenibile. In questo scenario, si colloca l’attività condotta da Promocamera-Azienda speciale della Camera di commercio del nord Sardegna che, con la collaborazione di Assonautica nord Sardegna, si impegna a promuovere ed a sviluppare il Progetto comunitario BlueConnect, finanziato nell'ambito del Programma Interreg/Italia- Francia Marittimo 2014-2020, per il potenziamento e lo sviluppo delle filiere chiave legate all’economia del mare nell’area di cooperazione It-Fr.
Commenti
23/6/2018
«Le imprese regolari sono indebolite dalla concorrenza sleale», ha dichiarato il presidente provinciale della Confartigianato di Sassari Mario Piras, che ha puntato l´obiettivo proprio su Alghero
22/6/2018
Anche il 2017 si è chiuso con un segno meno per il commercio isolano. In Sardegna, 2615 aziende hanno cessato l’attività, mentre le nuove iscrizioni al registro delle imprese sono state 1236, con un saldo negativo del 3,6percento
© 2000-2018 Mediatica sas