Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroSportRugby › Rugby: l´Amatori Alghero sconfitta a Milano
Red 8 aprile 2018
20-18 il risultato della trasferta affrontata sul campo del Cus. In classifica, quattro squadre in cinque punti: l´Edilnol Biella torna in vetta, davanti agli universitari. Algheresi terzi, con due punti di vantaggio sul Monferrato
Rugby: l´Amatori Alghero sconfitta a Milano


ALGHERO – L’Amatori Alghero esce sconfitto dallo sconto diretto con il Cus Milano, giocatosi questo pomeriggio sul sintetico del Centro sportivo Crespi e valido per la 17esima giornata del girone 1 del campionato nazionale di serie B. 20-18 il risultato con il quale la formazione meneghina ha superato l'ormai ex capolista. Una gara che avrebbe potuto terminare in parità, se la meta di Armani segnata all'80' fosse stata trasformata. Una trasferta che lascia l’amaro in bocca, ma che ha sottolineato come le formazioni di vertice siano davvero squadre che fino alla fine si giocheranno la vittoria e la promozione in A. La classifica è davvero molto corta. L'Edilnol Biella, grazie alla vittoria sulla Probiotical Amatori Novara, penultima, è la nuova “prima della classe” con 71punti. Segue proprio il Cus Milano con 70 e subito dopo l’Alghero con 68. Grazie alla vittoria sullo Chef Piacenza, è risalito anche il Monferrato che segue i catalani a -2 (66).

Questa la situazione della classifica, ma facendo un focus sulla cronaca della gara, il tabellino racconta che i padroni di casa trovano già al 6’ la strada della meta con Cederna. Borzone non sbaglia tra i pali per i primi 7punti di giornata. Per l’Alghero risponde Anversa, che sigla una meta al 15’, ma senza trasformarla. Con un calcio piazzato, lo stesso Anversa porta la sua squadra in vantaggio sul 7-8 al 20'. Cinque minuti più tardi, Borzone è chiamato a calciare un piazzato e mette a segno 3punti che riportano Milano avanti sul 10-8, punteggio con il quale si è chiusa la prima frazione di gioco.

L’Amatori rientra in campo provando a spingere e trova con Pesapane altri 5punti, frutto della seconda meta algherese, priva anch’essa della trasformazione. La posta in palio è alta ed i milanesi non mollano, anzi, rispondono allo stesso modo (al 51'), con un’altra meta, questa volta di Di Chio, trasformata da Lagoussis che, dieci minuti più tardi, siglerà anche un calcio piazzato per portare a quota 20 il bottino milanese. Quando la gara volge al termine, sul punteggio di 20-13, l’Alghero trova una preziosissima meta con Armani ma, senza la trasformazione, i punti guadagnati non bastano per raggiungere il risultato di parità. La gara si è dunque chiusa sul punteggio di 20-18 per il Cus Milano, che ha guadagnato 4punti, mentre l’Alghero 1. Domenica 15 aprile, a Maria Pia, arriva lo Chef Piacenza, formazione di metà classifica con 46punti. Ma sarà anche il turno dello scontro in vetta tra Edilnol Biella e Cus Milano.

CUS MILANO-AMATORI ALGHERO 20-18:
CUS MILANO: E.Cederna, Dusi (19’st Massimello), L.Cederna (Ghelli), Lagoussis, Jannelli, Borzone (1’st Dunde), Di Chio, Guizzetti, Scalvi, Boggioni, Calzaferri, Mc Allister (14’ Arbitrio), Givani, D’Urbino (1’st Beretta), Mannucci (1’st Minicuci).
AMATORI ALGHERO: Bortolussi, Francesio, Serra, De Jager (21’st Marrosu), Pesapane, Anversa, Armani, Fernandez, Fall (1’st Daga), Ceglia, Tevdoradze, Paco, Prette, Spirito. Salaris. Coach Marco Anversa.
ARBITRO: Simone Boaretto di Roma.
PUNTI: 6’ meta L.Cederna, trasforma Borzone; 15’ meta Anversa; 20’ calcio piazzato Anversa; 25’ cp Borzone; 8’st meta Pesapane; 11’st meta Di Chio, trasf. Lagoussis; 21’st cp Lagoussis; 40’st Armani(20-18).
Commenti
20/9/2018
A novembre, è in programma il Mondiale alle Isole Bermuda. Doppia convocazione per i portacolori dell´Amatori Alghero. Mentre Oger è un veterano, per Daniele è il primo cap in azzurro
© 2000-2018 Mediatica sas