Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresPoliticaPolitica › Conticelli, ex M5s aderisce al movimento di Pizzarotti
M.P. 11 aprile 2018
Le liste “Effetto”, sono già attive da qualche settimana a Cagliari, Sassari, Olbia, Tempio, Porto Torres, Sorso, Alghero, Tissi e presto faranno il loro esordio anche a Oristano, Nuoro e Quartu Sant’Elena
Conticelli, ex M5s aderisce al movimento di Pizzarotti


PORTO TORRES - Il movimento civico “Effetto”, guidato dal sindaco di Parma ed ex M5S, Federico Pizzarotti, sbarca in Sardegna con liste civiche che nascono in tutta l’isola, già in vista per le prossime comunali del 10 giugno. Le liste “Effetto”, sono già attive da qualche settimana a Cagliari, Sassari, Olbia, Tempio, Porto Torres, Sorso, Alghero, Tissi e presto faranno il loro esordio anche a Oristano, Nuoro e Quartu Sant’Elena.

Si tratta di una rete che unisce tutto il movimento, la cui nascita sarà ufficializzata tra qualche giorno, dopo che Pizzarotti presenterà a Roma, sabato 14, il nuovo soggetto politico nazionale. Intano le liste civiche sarde, che usano internet e i social network per diffondere il loro pensiero e catturare adesioni, hanno già aderito alla Carta dei valori proposta da Pizzarotti un mese fa.

A guidare le varie anime del movimento in Sardegna ci sono molti fuoriusciti dal Movimento 5 Stelle: a Cagliari Tiziana Mori, a Sassari il consigliere comunale Marco Boscani e Antonello Zicconi, a Porto Torres e a Tissi i consiglieri comunali, Paola Conticelli e Sergio Merella, a Sorso Massimiliano Marogna. Nei Comuni dove sono presenti come consiglieri, i rappresentanti di Effetto hanno presentato un ordine del giorno per promuovere l’adesione al programma sperimentale di attività siglato tra Anci e ministero della Giustizia, piano studiato per dare un’opportunità di riscatto ai detenuti tramite la loro occupazione in progetti di lavoro socialmente utili.
11:14
Un Continente federale, dei diritti civili e sociali è il fulcro della campagna lanciata dopo il convegno che si è svolto martedì nelle sale della Camera di commercio di Sassari
© 2000-2018 Mediatica sas