Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotiziealgheroCulturaCultura › Seduta solenne: l´elenco completo dei Caduti
A.S. 14 aprile 2018
L´elenco delle 414 vittime si compone dei nomi e cognomi di 195 militari morti durante la prima guerra mondiale, 156 caduti su tutti i fronti della seconda guerra mondiale e 63 civili. Tutti i nomi saranno letti dai consiglieri comunali di Alghero
Seduta solenne: l´elenco completo dei Caduti


ALGHERO - Lunedì 16 aprile 2018 (ore 18), lo studioso algherese Raffaele Sari Bozzolo consegnerà al Consiglio Comunale riunito e al Sindaco di Alghero Mario Bruno, dunque simbolicamente alla cittadinanza tutta, l'elenco completo delle vittime civili e militari algheresi dei due conflitti mondiali del XX secolo. Lo studio corregge nettamente il computo delle vittime ricordate nel monumento cittadino ai Caduti.

L'elenco delle 414 vittime si compone dei nomi e cognomi di 195 militari morti durante la prima guerra mondiale, 156 caduti su tutti i fronti della seconda guerra mondiale e 63 civili, questi ultimi in gran parte vittime del bombardamento subito dalla città il 17 maggio del 1943. I consiglieri comunali leggeranno uno ad uno questi nomi, molti dei quali vengono soltanto oggi ad essere restituiti alla memoria collettiva e familiare dopo molti decenni di oblio.

Unitamente a questo l'autore di questa ricerca proporrà a nome di molte associazioni e rappresentanti dei corpi militari operanti sul territorio l'edificazione di un monumento che finalmente tramandi questi nomi ai posteri come esempio di sacrificio e a monito della brutalità della guerra. Ad oggi, in città non esiste alcun monumento che ricordi i nomi delle vittime civili e il monumento ai Caduti di Porta Terra risulta largamente incompleto con solo un'ottantina di nomi tra le vittime della prima guerra mondiale ed un numero simile tra quelle della seconda guerra.
Commenti
19:05
Si allarga la rete di alleanze strategiche tra città medie d'Italia con la chiara connotazione turistica e culturale nel segno dell'Unesco. Anche Alghero allarga gli orizzonti e studia nuove allenaze
19/6/2018
La Fondazione Maria Carta sarà presente a Roma sabato, nella sede del circolo sardo “Il Gremio”, in Via Aldrovandi 16, per sostenere la presentazione del progetto denominato “I cammini dell´identità”, organizzato per conto della Regione dal circolo della Capitale presieduto dall´ittirese Antonio Maria Masia
© 2000-2018 Mediatica sas