Alguer.it
Notizie    Video   
NOTIZIE
Alguer.it su YouTube Alguer.it su Facebook Alguer.it su Twitter
Alguer.itnotizieportotorresCronacaDisservizi › Respinte le eccezioni di Abbanoa: avanti con la Class Action
M.P. 17 aprile 2018
Il Tribunale di Cagliari ha respinto le eccezioni presentate dalla società Abbanoa dirette ad annullare le richieste degli utenti di Porto Torres
Respinte le eccezioni di Abbanoa: avanti con la Class Action


PORTO TORRES - Il Tribunale di Cagliari ha respinto le eccezioni presentate dalla società Abbanoa dirette ad annullare le richieste degli utenti di Porto Torres. Un altro tassello che segna un importante passo avanti per la class action avviata contro Abbanoa per l’erogazione di acqua non potabile negli anni dal 2009 al 2015. Presentata dagli utenti di Porto Torres per i tanto disagi subiti, è stata promossa dall’associazione Civiltà è Progresso, e portata avanti grazie al sostegno di Adiconsum, e al patrocinio degli avvocati Franco Dore e Teresa Siciliano.

«Si trattava di eccezioni di carattere meramente dilatorio, - osserva Alba Rosa Galleri, presidente di Civiltà è Progresso - giacché nell’ordinanza che aveva decretato la legittimità dell’azione di classe erano state respinte tutte le osservazioni e le “giustificazioni” di Abbanoa». Dunque l’azione prosegue con grande soddisfazione di tutti.

«Dei legali che hanno dedicato tutta la loro competenza e professionalità, - aggiunge Galleri - di Adiconsum, che ha sostenuto con convinzione l’azione a tutela dei consumatori e dell’associazione Civiltà è Progresso che in questi anni si è data da fare, a fianco dei cittadini turritani, per vedere soddisfatto uno dei diritti fondamentali, contro l’ente gestore del servizio idrico che tanti disagi ha creato e tanti ne sta creando a danno di tutti i sardi». La prossima udienza è fissata per il 21 giugno.
© 2000-2018 Mediatica sas